bacheca social

Un proiettore per Cinelinguaggi

Le donazioni raccolte attraverso la campagna #unproiettorepercinelinguaggi andranno a sostenere il progetto Cinelinguaggi per l'anno 2019. Una raccolta fondi finalizzata all'acquisto di apparecchiature adeguate all'iniziativa: un proiettore digitale con impianto audio. Ti chiediamo di prendere in considerazione l'idea di donare 5, 20, 50 euro o quello che puoi, per sostenere il nostro progetto. Puoi aiutarci donando un contributo volontario tramite carta di credito o PayPal. Per effettuare una donazione online, basta avere una carta di credito Visa, MasterCard, Postepay, American Express, Carta Aura, Maestro, Cirrus, ecc. Basta un click. Clicca sul tasto Donazione e segui le istruzioni. Dona ora!

FAI UNA DONAZIONE





TALK – CONVERSAZIONI LETTERARIE PER AUTORI INDIPENDENTI

Cronache dell’ultimo Novecento e altre cose. Una finestra sull’estate

1-Umberto Feliziani immaginato da LUCIANA INTERLENGHI

 

A Edoardo Danieli, che allora lavorava nella redazione di Macerata del “Corriere Adriatico”, nell’estate del ’91 venne in mente di realizzare una rubrica giornaliera per la stagione balneare e me lo propose. Bene, come no? Che cosa dobbiamo scriverci? Mah, le piccole cose che accadono tra spiaggia, passeggiate e divertimento vacanziero, personaggi, fatterelli. […]

Continua a leggere Cronache dell’ultimo Novecento e altre cose. Una finestra sull’estate

Morrovalle. Angoli e scorci di Morrovalle: il viale dei tigli nella poesia di Pasquale Tocchetto.

pincio-morrovalle fonte Internet

Anche una piccola città come Morrovalle può vantare di avere la sua Unter den Linden (in Italiano: “Sotto i tigli”). Si tratta del viale dei tigli, che si snoda per tutto il Pincio, dalla porta Alvaro fino all’altezza del chiosco, posto sulla destra della strada, che scollina poi verso Montecosaro. Ai lati del viale […]

Continua a leggere Morrovalle. Angoli e scorci di Morrovalle: il viale dei tigli nella poesia di Pasquale Tocchetto.

Porto Recanati. Quadretti nostrani di Lino Palanca

Nemesio Castellani - foto Portorecanatesi.it

Nemesio Castellani – foto Portorecanatesi.it

di lino palanca

 

Zi’ Nemezio il Trentino

Le sue ultime estati le ha passate in tournée. Come altro si possono chiamare le esibizioni di zì Nemesio Castellani, detto il Trentino, nei vicoli e negli slarghi del paese? Zì Nemesio si scalmanava in balli e danze che conosceva solo […]

Continua a leggere Porto Recanati. Quadretti nostrani di Lino Palanca

Poesia. La vena poetica del maestro Pasquale Tocchetto non ha mai fine.

Casamusica Morrovalle inaugurazione Fonte Internet

Novantatré anni compiuti nel gennaio di quest’anno e non sentire affatto la pesantezza dell’età. Questo è il maestro Pasquale Tocchetto, sempre sorridente e affabile. Occhi che si spalancano ancora sul mondo, come quelli di un bambino, pieni di curiosità e di passione per la vita. Non c’è iniziativa a Morrovalle, paese nel quale è […]

Continua a leggere Poesia. La vena poetica del maestro Pasquale Tocchetto non ha mai fine.

La Califfa copertina romanzo

 

La Califfa (1064) è il primo romanzo di Alberto Bevilacqua (Parma, 27 giugno 1934 – Roma, 9 settembre 2013) che ha esordito come scrittore nel 1961 con un libro di poesie, L’amicizia perduta, in seguito si è dedicato alla narrativa, pubblicando numerosi romanzi. Lo scrittore parmense fu ospite aTuttoingioco, biennale d’arte, pensiero e […]

Continua a leggere

Cultura. Saperi e sapori della Porto Recanati d’antan

FOTO

Foto internet

 

di Lino Palanca

Chi abitava, negli anni ’50 del secolo scorso, al terminale nord di via san Giovanni Bosco, dove Nicola Bianchi teneva il ristorante del Mago del Brodetto, all’incrocio con via Manin, sentirà ancora nell’aria la danza dei profumi seducenti di quella cucina. Si diffondevano soavi già a partire dalla […]

Continua a leggere Cultura. Saperi e sapori della Porto Recanati d’antan

Poesia. Gustavo Adolfo Bécquer

B_cquer - foto sito personajeshistoricos.com

di Lino Palanca

Tu pupila es azul y, cuando ries,

su claridad süave me recuerda

el trémulo fulgor de la mañana

que en el mar se refleja

Azzurra hai la pupilla e, quando ridi,

vi nasce una luce d’armonia; mi ricorda

il tremulo fulgore delle mattine

riflesso nel mare

B_cquer […]

Continua a leggere Poesia. Gustavo Adolfo Bécquer