bacheca social

Un proiettore per Cinelinguaggi

Le donazioni raccolte attraverso la campagna #unproiettorepercinelinguaggi andranno a sostenere il progetto Cinelinguaggi per l'anno 2019. Una raccolta fondi finalizzata all'acquisto di apparecchiature adeguate all'iniziativa: un proiettore digitale con impianto audio. Ti chiediamo di prendere in considerazione l'idea di donare 5, 20, 50 euro o quello che puoi, per sostenere il nostro progetto. Puoi aiutarci donando un contributo volontario tramite carta di credito o PayPal. Per effettuare una donazione online, basta avere una carta di credito Visa, MasterCard, Postepay, American Express, Carta Aura, Maestro, Cirrus, ecc. Basta un click. Clicca sul tasto Donazione e segui le istruzioni. Dona ora!

FAI UNA DONAZIONE





La nostra terra. La coltivazione dei gelsi, l’allevamento dei bachi da seta. Filande e tessiture.

Internet

di Raimondo Giustozzi

Internet

In un articolo pubblicato (25/03/2019) sul sito www.specchiomagazine.it La nostra terra. Giovanna Legatti – Senigallia (1996) – Vita materiale nelle campagne, ho delineato in modo sbrigativo l’unità tra la Brianza che è stata per vent’anni la mia patria d’adozione e le Marche, nella pratica della gelsibachicoltura. Con questo nuovo articolo […]

Continua a leggere La nostra terra. La coltivazione dei gelsi, l’allevamento dei bachi da seta. Filande e tessiture.

UN SABATO SERA ALTERNATIVO CON “APERTO PER INVENTARIO” L’evento a Recanati con una performance poetico-musicale presso la libreria Passepartout

55698522_10214138709317142_8896586589690396672_n

Più che una presentazione, una vera e propria performance.

In occasione dell’uscita di “Aperto per inventario”, terzo libro al suo attivo, Piergiorgio Viti proporrà un’interpretazione di alcuni dei testi pubblicati nella raccolta, uscita di recente per Pequod.

Dopo “Accorgimenti”, “Se le cose stanno così”, ecco quindi “Aperto per inventario”, libro nel quale Piergiorgio Viti […]

Continua a leggere UN SABATO SERA ALTERNATIVO CON “APERTO PER INVENTARIO” L’evento a Recanati con una performance poetico-musicale presso la libreria Passepartout

CMS – Cantieri Mobili di Storia seconda annualità

MORONI

 

Esattamente un anno fa nascevano i Cantieri Mobili di Storia, con l’obiettivo di incontrare e ascoltare le comunità appenniniche maceratesi, partendo dalla storia dei loro paesi e approdando ai problemi e alle prospettive del doposisma. L’esperienza, nonostante le difficoltà logistiche e organizzative, è stata molto positiva e da allora è sicuramente cresciuta. Si […]

Continua a leggere CMS – Cantieri Mobili di Storia seconda annualità

Giovanna Legatti – Storie di donne, vere non inventate.

Fonte internet

Fonte internet

Tra i materiali messi in una busta da Giovanna Legatti ce ne sono alcuni davvero preziosi, tanto che ho deciso di pubblicarli. Sono scritti a mano con una grafia non sempre comprensibile. Fanno tenerezza i fogli utilizzati. Hanno in alto a sinistra la stampigliatura “Cooperativa della Tipografia a scuola”, così si chiamava […]

Continua a leggere Giovanna Legatti – Storie di donne, vere non inventate.

Scuola in Rete. La strana storia di Paul Petta

Fonte internet

Fonte internet

Questo racconto comico è stato scritto da 24 teppe della classe 2B della scuola media “Medi” di Porto Recanati, aiutati, supportati e sopportati dal loro prof. Piergiorgio Viti.

Le amare vicende di Paul Petta

Paul Petta ha 12 anni e una sua caratteristica principaleè la SFORTUNA.

Abita a Porto Recanati, un paesino […]

Continua a leggere Scuola in Rete. La strana storia di Paul Petta

Storia. “Recanati nel medioevo: una città mercantile”

Locandina Evento

Il Circolo Acli “Insieme” Addolorata di Recanati propone per

venerdì 29 marzo alle ore 21,15 nella sua sede sociale l’incontro con il Prof. Marco Moroni sul tema:

“Recanati nel medioevo: una città mercantile”.

Marco Moroni, responsabile del Centro Studi Acli Marche, riprendendo i molti studi che per oltre quaranta anni ha dedicato a Recanati, […]

Continua a leggere Storia. “Recanati nel medioevo: una città mercantile”

Storia. Giovanna Legatti Quando cadevano le bombe. Ricordi di guerra e dello sfollamento.

2FD-foto-bombe-via-Fanti Ancona

Murati vivi

La guerra volgeva al termine, almeno molti pensavano così. Gli americani risalivano la penisola e i tedeschi diventavano sempre più vendicativi. Bruciava in loro il tradimento degli italiani. Gli anglo americani, fino al giorno prima nemici, erano diventati alleati, i tedeschi amici dall’anno dell’entrata in guerra dell’Italia (giugno 1940) diventavano di colpo […]

Continua a leggere Storia. Giovanna Legatti Quando cadevano le bombe. Ricordi di guerra e dello sfollamento.