bacheca social

I Blanche: l’inedito che descrive la felicità di un amore

Un proiettore per Cinelinguaggi

Le donazioni raccolte attraverso la campagna #unproiettorepercinelinguaggi andranno a sostenere il progetto Cinelinguaggi per l'anno 2019. Una raccolta fondi finalizzata all'acquisto di apparecchiature adeguate all'iniziativa: un proiettore digitale con impianto audio. Ti chiediamo di prendere in considerazione l'idea di donare 5, 20, 50 euro o quello che puoi, per sostenere il nostro progetto. Puoi aiutarci donando un contributo volontario tramite carta di credito o PayPal. Per effettuare una donazione online, basta avere una carta di credito Visa, MasterCard, Postepay, American Express, Carta Aura, Maestro, Cirrus, ecc. Basta un click. Clicca sul tasto Donazione e segui le istruzioni. Dona ora!

FAI UNA DONAZIONE





Poesia. Mediterranima, il libro scritto dal poeta siciliano Vincenzo Calì.

poesiaaaaa

“La pittura è una poesia che si vede e non si sente, e la poesia è una pittura che si sente e non si vede”. “La pittura è una poesia muta, e la poesia è una pittura cieca”. Si esprimeva in questi termini Leonardo da Vinci, nel suo Trattato della pittura, e mai queste […]

Continua a leggere Poesia. Mediterranima, il libro scritto dal poeta siciliano Vincenzo Calì.

Libri. Antiutopia da Orwell a “Black Mirror”: la distopia come specchio del reale

Fonte internet

Fonte internet

di Luca Giudici

Nel luglio del 2018, per i tipi di Meltemi editore è stato pubblicato un volume intitolato Il futuro in bilico. Il mondo contemporaneo tra controllo, utopia e distopia. L’autrice, Elisabetta Di Minico, ha conseguito un dottorato in Storia contemporanea all’Università di Barcellona, e il volume in questione è la […]

Continua a leggere Libri. Antiutopia da Orwell a “Black Mirror”: la distopia come specchio del reale

Libri. Eroina, caduta e rinascita. Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino di Christiane Vera Felscherinow.

Vera Felscherinow Fonte internet

Fonte internet

di Stefano Bardi

Il 1978 è stato un anno importante per la cosiddetta Letteratura d’Inchiesta, poiché venne pubblicato Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino della musicista e scrittrice tedesca Christiane Vera Felscherinow alias “Christiane F.” (Amburgo, 1962) che da quell’anno in poi sarà ristampato più volte e dal quale come […]

Continua a leggere Libri. Eroina, caduta e rinascita. Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino di Christiane Vera Felscherinow.

Libri. I padroni del pensiero e il nuovo conformismo

Fonte Internet

Fonte Internet

di Pierfranco Pellizzetti

«A queste domande la mia risposta

è un fermo sì e no»[1].

Paul Feyerabend

«Riducendo i conflitti di idee a una sorta di lotta

manichea tra la Stupidità e l’Intelligenza, Voltaire ha

fondato il liberalismo come sistema del non sistema»[2].

Roland Barthes

 

Giulio Giorello, Libertà di pensiero, Mimesis, […]

Continua a leggere Libri. I padroni del pensiero e il nuovo conformismo

Cultura. Nicola Lagioia: “Altaforte? Intorno si muove qualcosa contro la Costituzione”

Fonte internet

Fonte internet

Il direttore del Salone del Libro di Torino parla alla Stampa dopo le polemiche per la partecipazione della casa editrice

“Se tornassi indietro accadrebbe la stessa cosa. Le domande di partecipazione non arrivano a me, arrivano al commerciale e noi non abbiamo un controllo, anche se siamo in dialogo costante. È vero […]

Continua a leggere Cultura. Nicola Lagioia: “Altaforte? Intorno si muove qualcosa contro la Costituzione”

Libri. Dopo l’indignazione, il conflitto sociale

Partecipanti al corteo Euromayday a Napoli in una foto di archivio  ANSA/CIRO FUSCO

Partecipanti al corteo Euromayday a Napoli in una foto di archivio ANSA/CIRO FUSCO

di Pierfranco Pellizzetti

Dalle mobilitazioni di pura testimonianza degli indignados al conflitto sociale dei gilet gialli. Siamo davanti a una seconda fase dell’indignazione? Una riflessione sui movimenti di resistenza alla ristrutturazione reazionaria del mondo a partire da due saggi di Manuel […]

Continua a leggere Libri. Dopo l’indignazione, il conflitto sociale

Libri. Travaglio: Il Tav lo vuole il Sistema.

Fonte internet

Fonte internet

Un libro collettaneo – di cui è coautore – spiega le ragioni del No alla Torino-Lione: “È un’opera inutile, dannosa per il territorio e vantaggiosa solo per chi la costruisce”. Poi attacca il partito trasversale del cemento e le convergenze parallele, sulle grandi opere, tra Lega e Pd: “Quando il Pd – […]

Continua a leggere Libri. Travaglio: Il Tav lo vuole il Sistema.