bacheca social

Un proiettore per Cinelinguaggi

Le donazioni raccolte attraverso la campagna #unproiettorepercinelinguaggi andranno a sostenere il progetto Cinelinguaggi per l'anno 2019. Una raccolta fondi finalizzata all'acquisto di apparecchiature adeguate all'iniziativa: un proiettore digitale con impianto audio. Ti chiediamo di prendere in considerazione l'idea di donare 5, 20, 50 euro o quello che puoi, per sostenere il nostro progetto. Puoi aiutarci donando un contributo volontario tramite carta di credito o PayPal. Per effettuare una donazione online, basta avere una carta di credito Visa, MasterCard, Postepay, American Express, Carta Aura, Maestro, Cirrus, ecc. Basta un click. Clicca sul tasto Donazione e segui le istruzioni. Dona ora!

FAI UNA DONAZIONE





VERSUS OFF “LA VOCE DELL’UOMO” TRIBUTO A ENDRIGO

Libri. Va’ dove ti porta il cuore

Fonte internet

Fonte internet

“Va’ dove ti porta il cuore” è uno dei romanzi più conosciuti di Susanna Tamaro. Pubblicato nel 1994, ha appassionato fin da subito lettrici e lettori di ogni età. Dal libro è stato tratto nel 1996 l’omonimo film diretto da Cristina Comencini e interpretato da Virna Lisi e Margherita Buy. Del romanzo […]

Continua a leggere Libri. Va’ dove ti porta il cuore

Libri. Narrativa Italiana del Novecento Il Podere, Federigo Tozzi

federigo tozzi-2

Il Podere, altro romanzo di Federigo Tozzi (Siena 1883- Roma 1920), è pubblicato, nello stesso anno della morte dell’autore, da Treves nella rivista “Noi e il mondo”. Il racconto “Ricordi di un impiegato” è pubblicato invece sulla “Rivista letteraria”. Ambedue i racconti sono molto autobiografici. Nel libro “Ricordi di un impiegato” si nasconde lo […]

Continua a leggere Libri. Narrativa Italiana del Novecento Il Podere, Federigo Tozzi

Libri. Con gli occhi chiusi.

federico tozzi

Analisi del titolo: probabilmente il titolo del romanzo deriva in parte dal fatto che Tozzi tra il 1904 il 1905 soffrì di una grave malattia agli occhi che lo costrinse a restare chiuso al buio per molti mesi, e quando guarì non ne volle sapere di vedere né amici o altre persone, tanto che […]

Continua a leggere Libri. Con gli occhi chiusi.

Cultura. Agostino, Alberto Moravia

Alberto Moravia

Agostino, Alberto Moravia (1943).

Agostino è un romanzo che Alberto Moravia (1907 – 1990)oravia scrisse ad Anacapri nel mese di agosto 1942, da qui il nome dato al protagonista Agostino. Il libro non fu pubblicato per la censura fascista che considerava il contenuto troppo scabroso. Dopo la prima edizione del 1943 presso la casa […]

Continua a leggere Cultura. Agostino, Alberto Moravia

Libri. Berecche e la guerra , Luigi Pirandello

Trascorrono gli anni, tramonta anche la Belle Époque e i venti di guerra cominciano a soffiare impetuosi nel vecchio continente. L’inutile strage del primo conflitto mondiale è la cornice storica del romanzo di Luigi Pirandello: Berecche e la guerra.

La tensione accumulatasi tra i due blocchi contrapposti, quell’austro- tedesco e quello franco- anglo- […]

Continua a leggere Libri. Berecche e la guerra , Luigi Pirandello

Libri. Cinque storie ferraresi, Giorgio Bassani

giorgio-bassani

 

Il libro, vincitore al Premio Strega nel 1956, costituisce il Romanzo di Ferrara, città cara a Giorgio Bassani, molto lontana da quella mitica di Carducci o di D’Annunzio. “Da Ferrara, lasciava intendere Bassani nei suoi romanzi, non era possibile uscire mai. Dalla sua città ci si redimeva soltanto attraverso la passione, oppure separandosene, […]

Continua a leggere Libri. Cinque storie ferraresi, Giorgio Bassani

Libri. Memoriale, Paolo Volponi

Copertina del romanzo

Memoriale è il primo romanzo di Paolo Volponi (Urbino, 6 febbraio 1924 – Ancona, 23 agosto 1994). Il tema dominante non è solo quello della vita in fabbrica di Albino Saluggia, l’io narrante del racconto ma anche la sua esperienza della guerra da cui ritorna malato di tubercolosi e come spaesato, incapace quasi di […]

Continua a leggere Libri. Memoriale, Paolo Volponi