bacheca social

FAI UNA DONAZIONE





Sostieni questo progetto


DONAZIONE

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Dipendiamo da donazioni di 10 € in media ma solo una piccola percentuale dei nostri lettori ci sostiene. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 10 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.
giugno 2020
L M M G V S D
« Mag   Lug »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

LEOPARDI 222 Viaggio in Oriente Lettura di Luigi Moretti

Fonte Internet

LEOPARDI 222 Viaggio in Oriente Lettura di Luigi Moretti

Lo Specchio propone , oggi, lunedì 29 giugno, giorno di nascita del poeta, alle ore 18,00 presso il Circolo di Lettura e Conversazione, una lettura leopardiana in livestreaming.

LEOPARDI 222: EVENTO SOCIAL PER L’ASSOCIAZIONE LO SPECCHIO Una lettura dell’attore Luigi Moretti on line

Fonte Internet

Fonte Internet

 

Anche l’associazione culturale Lo Specchio partecipa alle celebrazioni leopardiane in occasione del 222°anno della nascita del poeta. Attraverso una diretta social su fb sulla pagina Recanatifavolosa (https://www.facebook.com/recanatifavolosa), l’associazione proporrà, lunedì 29 giugno, giorno di nascita del poeta, alle ore 18,00 presso il Circolo di Lettura e Conversazione, una lettura leopardiana in […]

Continua a leggere LEOPARDI 222: EVENTO SOCIAL PER L’ASSOCIAZIONE LO SPECCHIO Una lettura dell’attore Luigi Moretti on line

Porto Recanati. Caos in città. Quali alternative?

Fonte quotidiano.net

Fonte quotidiano.net

Nota stampa Uniti per Porto Recanati

L’inizio della stagione estiva 2020 in città è stato segnato da eclatanti e preoccupanti episodi di micro criminalità e problemi di ordine pubblico che hanno come protagonisti giovani portorecanatesi. Se l’escalation di questi ultimi giorni è innegabile, è altrettanto vero che si tratta di un problema […]

Continua a leggere Porto Recanati. Caos in città. Quali alternative?

Letteratura dell’Esodo e dell’Esilio “LA TRAGEDIA DELLE FOIBE” di Pallante Pierluigi

la tragedia delle foibe copertina

di Raimondo Giustozzi

Scrive l’autore come premessa del saggio: “Subito dopo la fine della guerra, tra il maggio e il giugno 1945, migliaia di italiani della Venezia Giulia, dell’Istria e della Dalmazia furono arrestati dall’esercito jugoslavo: molti furono uccisi e gettati nelle “foibe”, diventate una specie di grandi fosse comuni, molti furono deportati nei campi […]

Continua a leggere Letteratura dell’Esodo e dell’Esilio “LA TRAGEDIA DELLE FOIBE” di Pallante Pierluigi

“Le mascherine d’artista del maestro Carlo Iacomucci” Fare arte ai tempi del Coronavirus.

Fonte internet

di Patrizia Minnozzi In tempo di pandemia e di misure restrittive di salute pubblica, il maestro Carlo Iacomucci ci delizia la vista e lo spirito, con le sue creazioni frutto di una indomita e inesauribile voglia di “fare arte” nonostante tutte le restrizioni e le privazioni imposte dal momento contingente. Le mascherine d’artista sono […]

Continua a leggere “Le mascherine d’artista del maestro Carlo Iacomucci” Fare arte ai tempi del Coronavirus.

Un grande tappeto pieno di poesie … al sapore del te’ Anche un marchigiano, unico italiano, tra i selezionati di questo progetto francese

103761162_2530187600629444_7338418579943974692_n

C’è anche un marchigiano, Piergiorgio Viti, nel progetto internazionale che vede coinvolti oltre cento poeti di tutto il mondo, voluto dall’artista, traduttrice e poeta francese Cécile A. Holdban. La poeta, durante il periodo del lockdown in Francia, ha coinvolto 172 autori di tutto il mondo, tra cui Viti, unico italiano, i quali le […]

Continua a leggere Un grande tappeto pieno di poesie … al sapore del te’ Anche un marchigiano, unico italiano, tra i selezionati di questo progetto francese

Libertà, generosità, leggerezza. In ricordo di Giulio Giorello

FONTE INTERNET

FONTE INTERNET

di Telmo Pievani

Un matematico, un fuoriclasse della filosofia della scienza, un polemista, un saggista, ma innanzitutto un docente. Il primo ricordo che ho di Giulio sono le sue lezioni alla Statale di Milano, gremite di studenti tutti pigiati, una folgorazione. Passava leggiadro dagli sviluppi del falsificazionismo popperiano alla filosofia della matematica, […]

Continua a leggere Libertà, generosità, leggerezza. In ricordo di Giulio Giorello

Alle origini della crisi della democrazia italiana: l’elezione diretta dei sindaci

sindaci

di Tomaso Montanari e Francesco Pallante

– Trent’anni di culto del maggioritario hanno ridotto gli orizzonti del dibattito pubblico sulla democrazia a quelli di un criceto che corre sulla ruota fissata alla gabbia: per quanto possa agitarsi, non avanza di un millimetro.

A tornare ciclicamente è l’idea che l’unica valida forma di legittimazione del […]

Continua a leggere Alle origini della crisi della democrazia italiana: l’elezione diretta dei sindaci

Letteratura sull’Istria e l’esodo

Bora copertina libro Internet

di Raimondo Giustozzi

“B O R A” di Anna Maria Mori e Nelida Milani – Frassinelli

Due donne che per anni hanno avuto paura a guardarsi indietro, quasi avessero preso alla lettera la leggenda di Orfeo che proprio per aver guardato indietro fu punito dagli dei con la perdita della riconquistata Euridice. Un giorno, […]

Continua a leggere Letteratura sull’Istria e l’esodo

L’Esodo da Rovigno Storie, testimonianze, racconti.

LIBRO-4-215x300

di Raimondo Giustozzi

Rovigno, cittadina di quattordici mila abitanti circa, nell’Istria sud occidentale, in Croazia, sorge su una costa frastagliata da scogli ed isolotti, a sud del Canale di Leme, tra Parenzo e Pola. “Meste ne l’ombra de le nubi a’ golfi / stanno guardando le città turrite, / Muggia e Pirano ed Egida […]

Continua a leggere L’Esodo da Rovigno Storie, testimonianze, racconti.

“L’ESODO” La tragedia negata degli italiani d’Istria, Dalmazia e Venezia Giulia di Arrigo Petacco.

quarta di copertina

 

“In questa ricostruzione, lontana da ogni interpretazione ideologica, Arrigo Petacco racconta la storia di un lembo conteso della nostra patria, in cui la presenza di etnie diverse ha favorito, di volta in volta manifestazioni nazionalistiche, quasi sempre dettate dall’ideologia vincente”. Scrive l’autore in seconda pagina di copertina: “Le foibe? Varietà di doline frequenti […]

Continua a leggere “L’ESODO” La tragedia negata degli italiani d’Istria, Dalmazia e Venezia Giulia di Arrigo Petacco.

Italia Nostra. Nelle aree del terremoto ritardano i piani attuativi per il recupero dei centri storici.

Morrovalle visto dal bivio della strada per il convento dei Passionisti (Foto Raimondo Giustozzi)

Tutto tace per quanto riguarda le cosiddette “perimetrazioni” ed il recupero dei centri storici nell’area marchigiana del terremoto.

Il nocciolo della questione è costituito dal comma 4 dell’art. 5 dell’ordinanza n. 25 del 23/05/2017, secondo cui “fino all’approvazione dei piani attuativi … non è autorizzata la realizzazione di alcun intervento diretto su edifici, aggregati o […]

Continua a leggere Italia Nostra. Nelle aree del terremoto ritardano i piani attuativi per il recupero dei centri storici.

Ambiente. Lettera al Presidente sul futuro della nostra società e della nostra Regione Marche, dopo il Covid 19.

images

In una lettera aperta al Presidente della Repubblica ed al Presidente del Consiglio, sottoscritta dal prof. Roberto Danovaro della Università Politecnica della Marche e condivisa da altri 400 esperti, sono esposti principi e proposte che ci sembrano condivisibili nel momento in cui si sta avvicinando il momento di discutere e decidere il futuro della nostra […]

Continua a leggere Ambiente. Lettera al Presidente sul futuro della nostra società e della nostra Regione Marche, dopo il Covid 19.

Esilio di Enzo Bettiza. Letteratura dell’esodo e dell’esilio.

Fonte Internet

“Il mio primo esilio aldilà dell’Adriatico durò soltanto un mese. Simile a una sequenza cinematografica inattesa e irreale, si consumò velocemente in una cittadina delle Marche chiamata, se ben ricordo, Civitanova Mare. Quel duplice nome la distingueva dalla quasi anonima Civitanova Vecchia, abbarbicata come una rocca medievale sulla cima di un alto […]

Continua a leggere Esilio di Enzo Bettiza. Letteratura dell’esodo e dell’esilio.