bacheca social

FAI UNA DONAZIONE





Sostieni questo progetto


A tutti i nostri lettori

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste un caffè, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.
maggio 2024
L M M G V S D
« Apr    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Dialoghi in corso. Israele-Palestina: frammenti di analisi da una prospettiva laica

(AP Photo/Fatima Shbair)

(AP Photo/Fatima Shbair)

Fra paragoni azzardati e messe alla gogna di voci dissonanti, la semplificazione è all’ordine del giorno nel dibattito sull’attuale fase della questione israelo-palestinese. Eppure, denunciare l’occupazione israeliana, rivendicare il diritto del popolo palestinese alla terra e contestualmente sottolineare il pieno diritto di Israele a vivere in pace e sicurezza, non solo […]

Continua a leggere Dialoghi in corso. Israele-Palestina: frammenti di analisi da una prospettiva laica

La storia che riparte Dalle macerie della guerra sta nascendo un’Ucraina nuova e più forte

Senza titolo

Yaroslav Hrytsak, professore di storia all’Università cattolica di Lviv, spiega a Linkiesta che l’invasione criminale da parte della Russia sta cambiando il suo Paese, in meglio. E probabilmente cambierà anche la Russia stessa una volta che questa avrà perso questo conflitto

Incontro Yaroslav Hrytsak, professore di storia all’Università cattolica di Lviv, in un appartamento a […]

Continua a leggere La storia che riparte Dalle macerie della guerra sta nascendo un’Ucraina nuova e più forte

Prima che sia troppo tardi | La Nato non può sottovalutare le minacce della Russia nel Mar Nero

Senza titolo

L’Alleanza deve trovare un modo per affrontare la crescente aggressività di Mosca contro le esportazioni ucraine

La Nato ha un problema sempre più complicato nella parte occidentale del Mar Nero: come affrontare il dilagare dell’aggressività della Russia contro le esportazioni ucraine senza innescare un’ulteriore escalation.

Il tentativo dei Kyjiv di andare avanti da sola dopo […]

Continua a leggere Prima che sia troppo tardi | La Nato non può sottovalutare le minacce della Russia nel Mar Nero

Errore strategico | L’Armenia si è fidata di Mosca e guardate com’è finita

Senza titolo

«È ovvio che quanto accaduto abbia avuto il consenso tacito della Russia», spiega l’analista di Obct Giorgio Comai. La Federazione, più debole nel Caucaso, vuole mantenere buoni rapporti con Baku: i peacekeeper non sono intervenuti neppure prima, quando il Nagorno-Karabakh è rimasto isolato.

Il 19 settembre, con un blitz durato circa ventiquattro ore, le truppe […]

Continua a leggere Errore strategico | L’Armenia si è fidata di Mosca e guardate com’è finita

Contro la resa | I nuovi deliri del criminale Putin (e di quelli che lo considerano affidabile)

Senza titolo

Putin dice che senza aiuti occidentali «l’Ucraina durerebbe solo una settimana», che non ha cominciato la guerra e che Prigozhin si è suicidato. E in Italia c’è chi crede che sia necessario trattare con questo gaglioffo

C’era proprio bisogno di riportare l’ultima sparata di Vladimir Putin? Verbale, si intende, perché quelle criminali non si […]

Continua a leggere Contro la resa | I nuovi deliri del criminale Putin (e di quelli che lo considerano affidabile)

Siamo brave persone Come si fa a rimanere umani davanti alla tragedia quotidiana della guerra

web_news-UCRANIA-768x513

Di Yaryna Grusha

Noi ucraini non solo siamo costantemente sotto attacco dei russi, ma veniamo anche scrutati dagli occhi di tutto il mondo per capire se ci comporteremo bene, a differenza dei russi. Abbiamo bisogno di tanta empatia per le nostre vite molto spiegazzate

L’immagine della videocamera posizionata sul casco di un soccorritore di Kramatorsk […]

Continua a leggere Siamo brave persone Come si fa a rimanere umani davanti alla tragedia quotidiana della guerra

Ucraina è Europa Non si può rimanere indifferenti quando c’è una guerra a due passi da casa

Senza titolo

da Raimondo Giustozzi

Yuri è un ragazzo italiano di ventotto anni, faceva il camionista e aveva una vita tranquilla. Da febbraio però ha deciso di indossare la mimetica delle Forze armate di Kyjiv e andare al fronte. Si è lasciato intervistare da Linkiesta in un raro giorno di riposo

All’inizio dell’invasione su larga scala dell’Ucraina, […]

Continua a leggere Ucraina è Europa Non si può rimanere indifferenti quando c’è una guerra a due passi da casa

ASCOLI PICENO, APP FESTIVAL DELLE ARTI SCENICHE CONTEMPORANEE IN VENDITA ABBONAMENTI E BIGLIETTI ATTESA L’OTTAVA EDIZIONE DEL 13 E 14 OTTOBRE TRA I PROTAGONISTI IL GENIALE ARTISTA BELGA JAN FABRE

Città sola - foto di Claudia Pajewski

Da sabato 30 settembre sono in vendita abbonamenti e biglietti per tutti gli spettacoli di APP – Ascoli Piceno Present, festival multidisciplinare delle arti sceniche contemporanee che torna ad Ascoli Piceno per l’ottava edizione il 13 e 14 ottobre su iniziativa del Comune di Ascoli Piceno con l’AMAT e il sostegno di Regione […]

Continua a leggere ASCOLI PICENO, APP FESTIVAL DELLE ARTI SCENICHE CONTEMPORANEE IN VENDITA ABBONAMENTI E BIGLIETTI ATTESA L’OTTAVA EDIZIONE DEL 13 E 14 OTTOBRE TRA I PROTAGONISTI IL GENIALE ARTISTA BELGA JAN FABRE

Lo scrittore americano di Shanghai Qiu Xialong e la Cina della pandemia

wuhan-cina-covid-pulizie-strade

di Valerio Calzolaio

La città di Wuhan dopo l’allentamento delle restrizioni del governo cinese. Foto: Reuters

La città cinese di Wuhan è entrata nell’immaginario collettivo della maggioranza dei sapiens di quasi tutti i paesi del mondo. Come è noto, si tratta del capoluogo della provincia dello Hubei, alla confluenza del Fiume Azzurro e […]

Continua a leggere Lo scrittore americano di Shanghai Qiu Xialong e la Cina della pandemia

Propaganda (post) sovietica. La vera storia del Donbas ucraino e il mito colonialista creato dalla Russia

Senza titolo

In “Il Donbas è Ucraina” (edito da Linkiesta Books), Kateryna Zarembo racconta la vera storia delle regioni di Donetsk e di Luhansk e della narrazione imperialista russa, alimentata con sfumature diverse dall’Urss e dal regime di Vladimir Putin.

 

Prima di tutto si scrive Donbas, non Donbass. E già il fatto che in Italia […]

Continua a leggere Propaganda (post) sovietica. La vera storia del Donbas ucraino e il mito colonialista creato dalla Russia

Malintesi papali Un convegno su Dostoevskij in meno non vale una guerra di sterminio

Senza titolo

Francesco Cundari

Se non nascondessero un’immane tragedia, le continue geremiadi sul rischio di cancellazione culturale della Russia farebbero sorridere, come quel personaggio di Johnny Stecchino secondo il quale il cancro che divorava la Sicilia, e contro cui i cittadini avrebbero dovuto ribellarsi, era il traffico

Papa Francesco ieri è tornato sulle sue parole riguardo alla […]

Continua a leggere Malintesi papali Un convegno su Dostoevskij in meno non vale una guerra di sterminio

Ucraina, un raggio di sole in mezzo alle macerie

maxresdefault

di Raimondo Giustozzi

La piccola comunità greco – cattolica di Fastiv, guidata dal parroco don Vitaliy Martsyniuk, è impegnata in opere concrete di bene rivolte alle persone più vulnerabili e alla cura dell’ambiente, in mezzo al male della guerra. Di recente l’apertura di una pasticceria dove lavora un ragazzo con sindrome di Down e tante […]

Continua a leggere Ucraina, un raggio di sole in mezzo alle macerie

Il colpo di Stato in Cile – Cinquant’anni dopo Il sacrificio di Salvador Allende e la dittatura militare

Senza titolo

“Santiago, 11 settembre 1973. Con un colpo di Stato, i militari cileni si impadroniscono del potere. Il golpe scatta da Valparaiso. I comandanti delle tre armi, e quello dei carabinieri, intimano le dimissioni immediate del presidente in carica Salvador Allende, e al suo rifiuto bombardano e assediano il Palazzo della Moneda, la residenza presidenziale. Poi […]

Continua a leggere Il colpo di Stato in Cile – Cinquant’anni dopo Il sacrificio di Salvador Allende e la dittatura militare

“Sono pronto a morire per la Russia, ma non per i criminali e i ladri”: Tre militari russi raccontano perché hanno disertato dopo l’invasione dell’Ucraina

Senza titolo

da Raimondo Giustozzi

25 Agosto 2023, di Meduza

Il sito indipendente russo iStories ha parlato con tre ex ufficiali russi che per motivi di coscienza hanno deciso di non combattere in Ucraina. Hanno descritto i motivi per cui si sono arruolati e cosa hanno dovuto fare per abbandonare le forze armate russe, una volta […]

Continua a leggere “Sono pronto a morire per la Russia, ma non per i criminali e i ladri”: Tre militari russi raccontano perché hanno disertato dopo l’invasione dell’Ucraina

Patria in versi |Toto Cutugno, l’italianità nella musica e la costruzione di una nazione attraverso le canzoni

armata rossa - cutugno

da Raimondo Giustozzi

Dall’inno nazionale al pop, certi brani musicali hanno edificato l’identità popolare di molti Paesi, a partire dal nostro come racconta Leonardo Varasano in “Nazione pop”.

«Buongiorno Italia, gli spaghetti al dente/ E un partigiano come Presidente/ Con l’autoradio sempre nella mano destra/ E un canarino sopra a una finestra». Morto […]

Continua a leggere Patria in versi |Toto Cutugno, l’italianità nella musica e la costruzione di una nazione attraverso le canzoni

Così vicina, così lontana | L’invasione della Georgia da parte della Russia e la complicità muta dell’Occidente

Invasione Georgia

da Raimondo Giustozzi

Sono passati quindici anni da quando Mosca ha attaccato Tbilisi. Una guerra durata cinque giorni e già passata alla storia come il momento spartiacque, in cui Putin ha capito che l’Europa non avrebbe reagito: pochi anni dopo è arrivata l’occupazione della Crimea, e una guerra civile in Donbass

Sono passati quindici anni […]

Continua a leggere Così vicina, così lontana | L’invasione della Georgia da parte della Russia e la complicità muta dell’Occidente

Ritorno a casa | Oltrepasso il confine e la realtà ucraina diventa (di nuovo) la mia realtà

Senza titolo

Dopo diciassette mesi di guerra, siamo diventati tutti più razionali, con l’adrenalina nel sangue finita ormai da tempo. Lo sfinimento e l’esaurimento sono andati oltre qualsiasi limite concesso, ma tornando nella mia terra cerco di calarmi nella quotidianità, fatta di piccoli e grandi gesti. Come alzarsi la mattina, prendere i fiori e posarli sulla tomba […]

Continua a leggere Ritorno a casa | Oltrepasso il confine e la realtà ucraina diventa (di nuovo) la mia realtà

Macerata Opera Festival 2023 Allo Sferisterio lo spettacolo di danza “Carmen Danza” della Compagnia Antonio Gades con Sergio Bernal guest artist

unnamed

Cresce l’attesa per l’atteso ritorno della Compagnia Antonio Gades che venerdi 4 agosto (ore 21 – ultimi biglietti disponibili online o in biglietteria) allo Sferisterio presenterà la celebre versione dell’opera di Bizet riletta nella tradizione del flamenco. Questa Carmen, considerata una pietra miliare del mondo dello spettacolo, fu creata nel 1983 dal ballerino spagnolo Antonio […]

Continua a leggere Macerata Opera Festival 2023 Allo Sferisterio lo spettacolo di danza “Carmen Danza” della Compagnia Antonio Gades con Sergio Bernal guest artist

Un Cristianesimo vivo nella storia La testimonianza di mons. Luigi Bettazzi

don Tonino Bello mons. Luigi Bettazzi

Il titolo è il tema di un libro che raccoglie la maggior parte degli articoli apparsi sul “Giorno” nella rubrica “Religione e mondo moderno”, curata da Giancarlo Zizola (13 aprile 1936, Valdobbiadene – 14 settembre 2011, Monaco di Baviera), uno dei grandi vaticanisti che seguì da vicino tutti i lavori del Concilio Vaticano II, grazie […]

Continua a leggere Un Cristianesimo vivo nella storia La testimonianza di mons. Luigi Bettazzi

Sterminio per fame in ucraina Il metodo Holodormor: il discorso del 1953 di Raphael Lemkin

163714362-b9295a0c-d42d-4fca-b71f-8c7dd1bcf4a0

da Raimondo Giustozzi

In un discorso del 1953 il giurista Raphael Lemkin ricostruisce la strategia sovietica di annientamento dell’Ucraina e la carestia indotta negli anni Trenta. L’“iter” del genocidio è lo stesso usato da Putin oggi.

Pubblichiamo il discorso che Raphael Lemkin, il giurista che ha coniato il termine “genocidio”, tenne il 20 settembre 1953 […]

Continua a leggere Sterminio per fame in ucraina Il metodo Holodormor: il discorso del 1953 di Raphael Lemkin

Dimensione criminale | La Russia è un impero morente che non ha mai accettato la fine del colonialismo.

Senza titolo

da Raimondo Giustozzi

Il continente euroasiatico è popolato da una gran varietà di popoli, culture e storie soppresse dal giogo autoritario di Mosca, dall’epoca degli zar fino a Putin.

L’idea che la Russia non sia parte della storia del colonialismo europeo ha una risonanza sorprendente in Occidente e nei Paesi del Sud del mondo. Un […]

Continua a leggere Dimensione criminale | La Russia è un impero morente che non ha mai accettato la fine del colonialismo.

Arma impropria. La Russia sta diventando una superpotenza del grano a spese dell’Ucraina

di Raimondo Giustozzi

Putin sa che glioccidentali non possono sanzionare le esportazioni alimentari di Mosca senza creare uno shock globale dei prezzi e mettere a rischio la sicurezza alimentare dei Paesi in via di sviluppo: da mesi usa questo spazio d’azione per ritagliarsi un ruolo di primo piano in questo mercato.

L’invasione russa dell’Ucraina è […]

Continua a leggere Arma impropria. La Russia sta diventando una superpotenza del grano a spese dell’Ucraina

La giornata mondiale del rifugiato 2023, fughe e altri accidenti

migranti-sudan-africa

di Valerio Calzolaio

La fuga è uno dei primissimi fenomeni dell’agentività biologica sull’ecosistema terrestre. Un individuo vitale sopravvive per un lasso di tempo, fino alla morte. Una comunità di individui vitali e una stessa specie biologica per sopravvivere devono avere una qualche capacità di riprodursi, sopravvivere almeno fin quando non esistono altri individui vitali e […]

Continua a leggere La giornata mondiale del rifugiato 2023, fughe e altri accidenti

Arendt, una refugee? Come apolidi ed esuli, sono alcuni di noi ma riguardano tutti

confine-immigrato-profugo-migrazione-barriera-muro

Foto: Contrasto/Emanuele Satolli

di Valerio Calzolaio

L’apolidia è una condizione individuale connessa alla progressiva occupazione di ogni lembo di spazio terrestre da parte di organizzazioni umane statuali, muovendosi o per terra o per mare non c’è più anfratto o spiaggia liberi, si passava e si passa da una condizione di puntuale cittadinanza all’altra (che molto […]

Continua a leggere Arendt, una refugee? Come apolidi ed esuli, sono alcuni di noi ma riguardano tutti

Immigrazione: il modello del futuro è la «fortezza»?

muri

di Francesca Basso, Viviana Mazza

Il muro con il Messico ha fatto scuola. Domani (mercoledì) il Parlamento europeo riunito in plenaria a Strasburgo sarà chiamato a votare un emendamento proposto dal Partito popolare europeo guidato da Manfred Weber che, prendendo le mosse dalle conclusioni del Consiglio europeo di febbraio (il vertice dei leader Ue), chiede […]

Continua a leggere Immigrazione: il modello del futuro è la «fortezza»?

Morin: evitiamo una guerra mondiale, sarebbe peggio della precedente

guerra-ucraina-razzo-militari

di Valerio Calzolaio

Edgar Morin ha centouno anni. Potrebbe essere definito come un eccellente studioso “straordinario”, non accademico e non etichettabile, fra i più stimati e influenti al mondo, autore di ben oltre un centinaio di volumi, iniziando al rientro dal fronte con L’An zéro de l’Allemagne (1946) e continuando fino a l’altro ieri, […]

Continua a leggere Morin: evitiamo una guerra mondiale, sarebbe peggio della precedente

Un altro anno è andato, la sua musica è finita, la popolazione non ritornerà

n_persone_folla

di Valerio Calzolaio

Ogni anno che passa ci troviamo in meno cittadini italiani sullo stesso territorio, con gli stessi confini. Quasi tutti i comuni e tutte le regioni hanno subito un ulteriore calo di popolazione, ormai siamo scesi sotto i 59 milioni, la tendenza al calo è confermata e non si arresterà né nel […]

Continua a leggere Un altro anno è andato, la sua musica è finita, la popolazione non ritornerà

Al teatro Sperimentale di Pesaro il 2 gennaio a “gosple evening with eric waddel & abundant life singers”

Eric Waddell & ALGS 2

Le magiche atmosfere dei canti gospel accompagnano le feste di fine anno donando al pubblico un’esperienza autentica e unica in un’atmosfera di grande gioia. Divenuta una piacevole e attesa tradizione il 2 gennaio al Teatro Sperimentale di Pesaro A Gosple Evening with Eric Waddel & Abundant Life Singers inaugura il cartellone di Playlist Pesaro, rassegna […]

Continua a leggere Al teatro Sperimentale di Pesaro il 2 gennaio a “gosple evening with eric waddel & abundant life singers”

Tanti musei dell’emigrazione, quasi nessuno dell’immigrazione: venite?

Fonte internet

Fonte internet

di Valerio Calzolaio

Non esiste immigrazione verso qui senza emigrazione proveniente da un’altra parte, talora dopo altri transiti e residenze. Il legame fra gli emigrati altrove immigrati resta molto a lungo, spesso per sempre. E questo luogo da cui emigrano non è più proprio lo stesso, dopo; più o meno come quell’altro […]

Continua a leggere Tanti musei dell’emigrazione, quasi nessuno dell’immigrazione: venite?

Fano, il 31 dicembre al Teatro della Fortuna con Cenerentola, un musical di Rancia Verdeblu per tutta la famiglia

Cenerentola_2018_19

Un musical per tutta la famiglia, Cenerentola di Rancia VerdeBlu al Teatro della Fortuna di Fano il 31 dicembre alle ore 22 – su iniziativa della Fondazione Teatro della Fortuna con il Comune di Fano e l’AMAT – è l’occasione per condividere a teatro insieme ai bambini la magia delle feste di fine anno con […]

Continua a leggere Fano, il 31 dicembre al Teatro della Fortuna con Cenerentola, un musical di Rancia Verdeblu per tutta la famiglia

Italia Nostra contro il Piano straordinario per la gestione e il contenimento della fauna selvatica.

Fonte Internet

Fonte Internet

La Commissione Bilancio della Camera dei Deputati ha approvato, all’alba del 21 dicembre scorso, un emendamento al Disegno di Legge sul bilancio della Stato che rappresenta un clamoroso regalo di Natale a quella parte del mondo venatorio più estremista. La norma introdotta prevede l’adozione di un non meglio definito Piano straordinario per […]

Continua a leggere Italia Nostra contro il Piano straordinario per la gestione e il contenimento della fauna selvatica.

JESI, TEATRO PERGOLESI boom di abbonamenti per la stagione di prosa da sabato 17 dicembre in vendita i biglietti

RAVENNA FESTIVAL - Trilogia d’autunno: la Danza, la Musica, la Parola. 
Paradiso XXXIII
di e con Elio Germano e Teho Teardo.
Drammaturgia Elio Germano, drammaturgia sonora Teho Teardo con Laura Bisceglia violoncello, Ambra Chiara Michelangeli viola
Regia Simone Ferrari & Lulu Helbæk. 
Disegno luci Pasquale Mari, video artists Sergio Pappalettera e Marino Capitanio, scene design Matteo Oioli

RAVENNA FESTIVAL – Trilogia d’autunno: la Danza, la Musica, la Parola.Paradiso XXXIIIdi e con Elio Germano e Teho Teardo.Drammaturgia Elio Germano, drammaturgia sonora Teho Teardo con Laura Bisceglia violoncello, Ambra Chiara Michelangeli violaRegia Simone Ferrari & Lulu Helbæk.Disegno luci Pasquale Mari, video artists Sergio Pappalettera e Marino Capitanio, scene design Matteo Oioli

Boom di […]

Continua a leggere JESI, TEATRO PERGOLESI boom di abbonamenti per la stagione di prosa da sabato 17 dicembre in vendita i biglietti

AMAT, che spettacolo! teatro, danza, musica, circo contemporaneo e progetti per la Platea delle Marche stagione 2022-23

conferenza stampa AMAT

AMAT, che spettacolo! teatro, danza, musica, circo contemporaneo e progetti per la Platea delle Marche è il ricco programma presentato oggi presso la sede della Regione Marche alla presenza di Chiara Biondi, Assessore alla Cultura della Regione Marche, Piero Celani Presidente AMAT e Gilberto Santini Direttore AMAT.

 

Riconosciuta dal MiC come “circuito multidisciplinare” e […]

Continua a leggere AMAT, che spettacolo! teatro, danza, musica, circo contemporaneo e progetti per la Platea delle Marche stagione 2022-23

Pesaro, da giovedì 8 dicembre al teatro sperimentale una volta nella vita (once) della compagnia della rancia con luca gaudiano e jessica lorusso

UNA VOLTA NELLA VITA_sc_03_phGiuliaMarangoni

Una volta nella vita (Once) della Compagnia della Rancia con Luca Gaudiano e Jessica Lorusso, musiche e liriche di Glen Hansard & Markéta Irglová, regia di Mauro Simone, arriva in scena da giovedì 8 a domenica 11 dicembre al Teatro Sperimentale di Pesaro nella stagione di prosa nata su iniziativa del Comune di Pesaro con […]

Continua a leggere Pesaro, da giovedì 8 dicembre al teatro sperimentale una volta nella vita (once) della compagnia della rancia con luca gaudiano e jessica lorusso

Un grande classico delle feste, Lo Schiaccianoci danzato dal Balletto di Milano, al Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno e al Teatro dell’Aquila di Fermo

LO SCHIACCIANOCI_BALLETTO DI MILANO (1)

Un grande classico delle feste, Lo Schiaccianoci danzato dal Balletto di Milano, diretto da Carlo Pesta, coreografia di Federico Veratti su musica di Čajkovskij e liberamente ispirato al racconto di Hoffmann, arriva in scena con tutta la sua magia sabato 3 dicembre al Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno e domenica 4 dicembre al Teatro […]

Continua a leggere Un grande classico delle feste, Lo Schiaccianoci danzato dal Balletto di Milano, al Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno e al Teatro dell’Aquila di Fermo