newsletter

Specchiomagazine Libri

 
Specchiomagazine Libri Incontro tra storie e lettori
Gruppo Facebook · 3 membri
Iscriviti al gruppo
 

DONAZIONE

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Dipendiamo da donazioni di 10 € in media ma solo una piccola percentuale dei nostri lettori ci sostiene. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 2 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.

CLICK E DONA

Recanati. Villa Colloredo Mels, inaugurazione della mostra Gastone Biggi

Villa Colloredo Mels, mostra Gastone Biggi

Villa Colloredo Mels, mostra Gastone Biggi

Sabato 9 aprile 2016 alle ore 18:00, verrà inaugurata, presso Il Museo di Villa Colloredo Mels a Recanati, la mostra Gastone Biggi – Opere su carta dal 1948 al 2014, che resterà visitabile fino al primo maggio.

 

Gastone Biggi (1925-2014), artista romano considerato uno dei massimi esponenti dell’arte contemporanea, oltre che pittore di fama internazionale, fu anche musicista e scrittore.

Nel 1962 fondò, insieme ad altri artisti, il Gruppo 1 con lo scopo di creare una comunità operativa in cui il pittore, mantenendo le sue specificità, potesse confrontarsi con le arti a lui affini, in particolare con la musica. Restò legato al gruppo sino al 1965.

Nella sua lunga carriera non interruppe mai la ricerca artistica, fino al 2005, quando nel Manifesto del Realismo Astratto pose definitivamente le basi della sua ricerca, rompendo la dualità tra astrazione e realismo che egli considerava convergenti in un’unica direzione.

I suoi dipinti sono stati esposti in tutto il mondo, tra le numerose mostre occorre ricordare l’esposizione antologica del settembre 2011 a Shanghai e quella del dicembre 2013 a New York.

 

La mostra organizzata a Recanati è una delle prime che è stata realizzata dopo la morte del pittore; in occasione della sua apertura avverrà anche la presentazione del libro di Gastone Biggi Morte e trasfigurazione della pittura contemporanea, edito postumo da Studi Uniti Editore.

Un libro dalla cronaca sobria ma vibrante, scritto con graffiante ironia e grande saggezza che ci trasporta in vicende difficili, a volte drammatiche, come l’analisi del mondo dell’arte di ieri e di oggi: una valutazione attenta, condotta senza mezzi termini, con la generosità di chi è profondamente innamorato della pittura e dell’arte.

 

Relatori della presentazione saranno Ubaldo Sagripanti, Lucio del Gobbo e Roberto Capponi, con interventi di Claudia Meloni e Dionisio Magni.

Parteciperà Giorgio Kiaris, anch’esso artista e Presidente della Fondazione Gastone Biggi (www.gastonebiggi.com).

 

La mostra è organizzata dall’Associazione Spazio Cultura, dall’Associazione Alberto e Umberto Peschi per le arti visive, dalla galleria d’arte Piazza delle Erbe, dalla Fondazione Gastone Biggi, dall’assessorato alle culture del Comune di Recanati e realizzata con il patrocinio del Comune stesso.

Sarà possibile visitare la mostra dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00.

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>