bacheca social

FAI UNA DONAZIONE





Sostieni questo progetto


DONAZIONE

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Dipendiamo da donazioni di 10 € in media ma solo una piccola percentuale dei nostri lettori ci sostiene. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 10 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.
luglio: 2017
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Culture. “Temo più di tutto l’oblio, il fascismo non è cosa d’altri tempi”. Intervista ad Amos Luzzatto

da Internet

 

da Internet

Dal lido di Chioggia allo scontro sull’apologia di fascismo: “Incitare all’odio non c’entra con la libertà di espressione”

Umberto De Giovannangeli Giornalista, esperto di Medio Oriente e Islam

Ansa

Il tempo non ha scalfito la sua lucidità intellettuale e la convinzione profonda, maturata su un vissuto doloroso, che ha […]

Continua a leggere Culture. “Temo più di tutto l’oblio, il fascismo non è cosa d’altri tempi”. Intervista ad Amos Luzzatto

Festival. Rive. Il Varco sul mare come metafora del dialogo tra popoli, culture e religioni.

rive-festival-2017-venerdì-civitanova-FDM-31-650x433 Da Cronache Maceratesi

Raimondo Giustozzi

Il Varco sul mare come metafora del dialogo tra popoli, culture e religioni. La riva è l’approdo ma anche il punto di partenza per altri lidi. Là dove finisce una via di terra, inizia sempre una via d’acqua. Gli organizzatori della quinta edizione del “Rive”, direttore artistico Giorgio Felicetti, hanno voluto affidare tre […]

Continua a leggere Festival. Rive. Il Varco sul mare come metafora del dialogo tra popoli, culture e religioni.

Fotografie e dialoghi tra universi lontani. Le Marche di Alessandro Gagliardini

1Locandina_n

ANCONA. Sotto la cupola di San Ciriaco, la mostra “Il vento in cima al monte” di Alessandro Gagliardini”, nata da una idea di Andrea Carnevali, vuole far convivere universi lontani dell’arte moderna e contemporanea: dalla letteratura spagnola alla fotografia al cinema. La mostra, prorogata fino al prossimo 14 luglio, è stato rubricato da“Viaggiare con un […]

Continua a leggere Fotografie e dialoghi tra universi lontani. Le Marche di Alessandro Gagliardini