bacheca social

FAI UNA DONAZIONE





Sostieni questo progetto


DONAZIONE

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Dipendiamo da donazioni di 10 € in media ma solo una piccola percentuale dei nostri lettori ci sostiene. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 10 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.
ottobre: 2021
L M M G V S D
« Set   Nov »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Mugellini Festival: il Maestro Lorenzo Di Bella omaggiaBeethoven domenica 24 ottobre

Lorenzo Di Bella foto di Saverio SalveminiCon l’Orchestra Filarmonica Marchigiana, in programma i primi tre concerti  de I Cinque concerti per pianoforte e orchestra di Beethoven

 

Il MaestroLorenzo Di Bella sarà il protagonista dell’atteso appuntamento con il Mugellini Festival domenica 24 ottobrealle ore 17, 30 a Potenza Picena  all’ Auditorium “Ferdinando Scarfiotti” con  un omaggio a Beethoven in programma la prima parte de I Cinque concerti per pianoforte e orchestra.

Il grande pianista Lorenzo Di Bella  nonché direttore artistico della parte musicale del Mugellini Festival, nella duplice veste di solista e direttore dell’Orchestra Filarmonica Marchigiana offrirà al pubblico il Concerto n.1 op.15 in Do maggiore, il Concerto n.2 op.19 in Si bemolle maggiore ed il Concerto n.3 op.37 in Do minore, nell’anno dell’Anniversario dei 150 anni dalla nascita di Bruno Mugellini.

“Durante tutta la sua attività di musicista, Bruno Mugellini ha dedicato molte energie alla cura e al sostegno dei giovani talenti – ha affermato il Maestro Lorenzo Di Bellasia attraverso il suo valido metodo didattico e sia come attivo organizzatore di eventi in quella Bologna di inizio ‘900 la cui vita musicale ruotava principalmente intorno all’allora Liceo Musicale, oggi Conservatorio “Martini”, e di cui ne fu anche direttore negli ultimi due anni della sua breve esistenza. Con lo stesso spirito ogni anno il festival a lui dedicato, che mi pregio di dirigere insieme all’amico Mauro Mazziero, riserva ampio spazio alla valorizzazione e all’ascolto di  giovani pianisti del nostro territorio”.

E saranno proprio Alessio Falciani e Giuseppe Ottaviani, entrambi diciannovenni e studenti del Conservatorio di Pesaro, ad iniziare domenica con il Maestro Di Bella  il ciclo dell’esecuzione dei 5 Concerti per pianoforte e orchestra di Ludwig van Beethoven, lavori considerati tra i più belli e i più riusciti del compositore di Bonn.  È proprio il Concerto, in particolare quello per pianoforte, la forma musicale con cui Beethoven si presenta, la carta d’identità con cui irrompe sulla scena del tempo. Egli comincia agli inizi dell’800 una carriera da virtuoso itinerante, portando i suoi Concerti in tournée, da Berlino a Praga. A poco a poco, però, sul pianista prende il sopravvento il compositore: balza fuori dai panni troppo stretti dell’esecutore di successo e scombina il mondo della musica. Nei Concerti si trovano in una straordinaria fusione tutti gli aspetti della sua creatività: l’influenza delle forme settecentesche e di Mozart; poi l’affermazione di una personalità drammatica e conflittuale (dovuta ai primi segni della sordità); quindi la conquista di spazi espressivi nuovi  conseguenti all’esperienza della sinfonia Eroica; infine la conclusione trionfale con il Quinto concerto del 1809 in cui sinfonismo e prestanza solistica raggiungono una sintesi insuperabile.

 

 

 

Il ciclode I Cinque concerti per pianoforte e orchestra si concluderà  domenica7 Novembreal Mugellini Festival.

In esposizione durante la serata le opere del grande scultore ascolano Giuliano Giuliani.

Per assistere al concerto del Mugellini Festival è possibile accedere alla prevendita sul sito del festival  www.mugellinifestival.it  (https://www.ciaotickets.com/biglietti/anteprima-mugellini-festival-potenza-picena) o in tutti i punti vendita Ciaotickets.

 

www.mugellinifestival.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>