bacheca social

FAI UNA DONAZIONE





Sostieni questo progetto


DONAZIONE

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Dipendiamo da donazioni di 10 € in media ma solo una piccola percentuale dei nostri lettori ci sostiene. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 10 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.
dicembre: 2015
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

È in edicola il nuovo numero de Lo Specchio Magazine, trimestrale di idee e costume dall’Associazione Lo Specchio

Copertina Lo Specchio n. 13

Copertina Lo Specchio n. 13

In questo numero il magazine propone, com’è nel suo stile, una serie di articoli di cultura e costume. Il lettore troverà le riflessioni di Giancarlo Liuti sull’annoso problema della difesa delle spiagge di Porto Recanati; l’amarcord turistico-gastronomico del direttore; le preziose indagini di Marco Moroni e delle sue storie […]

Continua a leggere È in edicola il nuovo numero de Lo Specchio Magazine, trimestrale di idee e costume dall’Associazione Lo Specchio

Porto Recanati, comitato di quartiere Montarice: atto di denuncia, querela acqua

Carlo Reboli

Riceviamo dal Presidente del Quartiere Montarice

Carlo Reboli

Alla PROCURA della REPUBBLICA presso il Tribunale Penale di Macerata ATTO DI DENUNCIA QUERELA 336 c.p.p. Il Sottoscritto, CARLO REBOLI, Presidente uscente del Comitato di Quartiere Montarice di Porto Recanati espone quanto segue. Premesso che: – In data 11/12/2015 il Commissario Straordinario del Comune di Porto […]

Continua a leggere Porto Recanati, comitato di quartiere Montarice: atto di denuncia, querela acqua

Approvata la riforma RAI. FNSI-USIGRAI: “doppio colpo ad autonomia azienda”

RAI TV

Articolo 21

RAI TV

Via libera definitivo del Senato alla riforma della governance della Rai. Il provvedimento è stato approvato dall’Aula con alzata di mano, subito dopo il via libera alla fiducia sulla legge di Stabilità. Con la riforma Rai, arriva un “doppio colpo all’autonomia del Servizio Pubblico”. Lo denunciano congiuntamente Fnsi e Usigrai […]

Continua a leggere Approvata la riforma RAI. FNSI-USIGRAI: “doppio colpo ad autonomia azienda”

Riforma della RAI, il DDL è legge

RAI TV

di Redazione Online Corriere.it

RAI TV

Tra i punti principali della riforma della governance della Rai ci sono l’introduzione della figura dell’amministratore delegato, un cda più snello non più eletto dalla Vigilanza, il presidente di garanzia La riforma della Rai è legge. L’aula del Senato ha approvato il ddl per alzata di mano, cioè […]

Continua a leggere Riforma della RAI, il DDL è legge

Dialetto in pillole (9) Dei soprannomi al Porto

Un soprannome (affettuoso) per Francesco Totti: ER PUPONE (foto Wikimedia Commons)

Un soprannome (affettuoso) per Francesco Totti: ER PUPONE (foto Wikimedia Commons)

Dei soprannomi in uso al Porto o che lo sono stati fino ad anni recenti esiste un lungo benché incompleto elenco nell’appendice del primo vocabolario del dialetto portolotto, edito nel 1996, alle pp. 297-301 (Marino Scalabroni/Lino Palanca, Fàttu pe’ descùre, 1996). Nel corso […]

Continua a leggere Dialetto in pillole (9) Dei soprannomi al Porto

AMARCORD Sarajevo prigioniera dell’inferno, colloquio con Arif Mesihovic

1993 . Il terrore sotto le bombe in una via di Sarajevo (foto Mario Boccia)

Sventola il drappo della morte

Porto Recanati, palazzo Volpini.

1993 . Il terrore sotto le bombe in una via di Sarajevo (foto Mario Boccia)

“Tutti i giorni sono terribili”. Cadaveri su cadaveri. Razorenje i klanje: distruzione e morte. Non si può capire se non si è là. È Sarajevo. Arif Mesihovic ha gli occhi […]

Continua a leggere AMARCORD Sarajevo prigioniera dell’inferno, colloquio con Arif Mesihovic