bacheca social

FAI UNA DONAZIONE





Sostieni questo progetto


A tutti i nostri lettori

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste un caffè, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.
luglio 2024
L M M G V S D
« Giu    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

ALDO CAZZULLO E MONI OVADIA APRONO IL TAU, TEATRI ANTICHI UNITI CON IL ROMANZO DELLA BIBBIA DOMENICA 7 LUGLIO A URBISAGLIA E LUNEDÌ 8 LUGLIO A PESARO

aldo cazzulloUno scrittore e giornalista, un attore e performer e una musicista, sono i protagonisti dello spettacolo proposto dalla XXVI edizione della rassegna regionale TAU/Teatri Antichi Uniti che in un dialogo aperto, tra passato e presente, tra beni e attività culturali, offre l’opportunità di fruire i luoghi di interesse archeologico per la spettacolarizzazione restituendoli a un ampio uso su iniziativa di Regione Marche, AMAT e 15 Comuni del territorio (Ancona, Ascoli Piceno, Castelleone di Suasa, Corinaldo, Cupra Marittima, Falerone, Fano, Macerata, Monte Rinaldo, Pesaro, Porto San Giorgio, San Severino Marche, Senigallia, Sirolo, Urbisaglia).

 

Il romanzo della bibbia con Aldo Cazzullo, Moni Ovadia e le musiche dal vivo di Giovanna Famulari, è in scena il 7 luglio nell’Anfiteatro Romano di Urbisaglia e l’8 luglio al Parco Miralfiore di Pesaro, entrambi alle ore 21.15.

Una formula inedita che si è consacrata nel tempo e che garantisce uno spettacolo dalle mille sfaccettature, coinvolgente e ammaliante, per raccontare una storia senza tempo. Aldo Cazzullo racconta e Moni Ovadia lo accompagna con letture, interventi e canti. Le musiche – che spaziano dal sacro al contemporaneo – sono a cura di Giovanna Famulari. Il racconto tocca alcuni degli episodi e dei personaggi più noti dell’Antico Testamento: dalla Creazione a Sodoma e Gomorra, da Adamo ed Eva all’Arca di Noè, da Abramo fino alla profezia di Isaia che preannuncia e lascia intravedere l’arrivo del Messia.

Le luci e la direzione tecnica dello spettacolo sono di Stefano Delle Piane. Produzione Corvino Produzioni, CTB Centro Teatrale Bresciano.

 

Il TAU si conferma anche occasione privilegiata per scoprire posti di antica bellezza. Ad arricchire la proposta per il pubblico tornano gli AperiTAU. A Urbisaglia il 7 luglio appuntamento con DinnerTAU, a cura del Comune di Urbisaglia e Direzione Regionale Musei Marche, prenotazione obbligatoria (cena a pagamento) presso Ufficio turistico 0733 506566. A Pesaro l’8 luglio il programma si arricchisce con la visita al mosaico pavimentale della Cattedrale di Santa Maria Assunta. a cura della Arcidiocesi di Pesaro / Beni Culturali e Artistici, informazioni e prenotazioni presso AMAT 071 2075880, prenotazione necessaria entro il giorno precedente la visita.

 

Informazioni e prevendite presso AMAT e biglietterie circuito vivaticket; per Urbisaglia Ufficio turistico 0733 506566, nei giorni di spettacolo 10 – 13 e 15 – 18, biglietteria Anfiteatro Romano la sera di spettacolo dalle ore 19; per Pesaro Teatro Sperimentale 0721 387548 dal mercoledì al sabato dalle 17 alle 19, biglietteria Parco Miralfiore 334 3193717 il giorno di spettacolo dalle ore 20.

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>