bacheca social

sostienici


Poesia. Aquile nel vento

…un ricordo, che sia sul pc, sul tablet, sul vostro smartphone, è un ponte discreto tra passato e futuro. Lo dimostra  la nuova  opere di Alessandra Gabbanelli .

Fonte Internet

Fonte Internet

Aquile nel vento

 

Non permettere

ch’io m’involi

senza di te.

Non ti aspetterò a lungo,

non rimarrò immobile

tradendo il viscerale richiamo.

Non trattenermi per i polsi,

ma afferra i miei fianchi,

aggrappati ad essi

come naufrago

che ghermisce lo scoglio.

Pezzi di noi

ancora sanguinanti

si staccheranno,

fardelli ormai vani.

Ci imbatteremo

in creature inconsuete

e apprenderemo i loro linguaggi.

Coglieremo i loro fremiti

quando un riflesso

squarcerà l’apparenza.

Senza gioghi

godremo i nostri passi

e tenderemo le membra

come aquile che catturano il vento.

Alessandra Gabbanelli

 

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>