newsletter

Red Poet (Documentary Film about Jack Hirschman)

DONAZIONE

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Dipendiamo da donazioni di 10 € in media ma solo una piccola percentuale dei nostri lettori ci sostiene. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 2 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.

CLICK E DONA

BLANCHE ACOUSTIC DUO

Musica. “Il ballo delle incertezze” , Blanche reinterpreta le incertezze di una generazione esplorando nuove sonorità.

1-Bianca Maria su Instagram Hey you ! - Mozilla Firefox 15022018 145507

 

Alla ricerca di un suono condiviso  è il  percorso che la cantante Blanche ha intrapreso interpretando la cover di Ultimo “Il ballo delle incertezze”, che si  snoda tra le  dimensioni  del  il suo stile e si evolve in un connubio fra la musica cantautoriale e quella hip hop.  La scelta e caduta su ULTIMO, 21enne romano,  vincitore al Festival di Sanremo 2018 nella categoria Nuove Proposte perché “Quando ha scritto Il Ballo Delle Incertezze – racconta Blanche –  Niccolò Moriconi, in arte Ultimo, classe  1996 ha voluto puntare sulla  grande sensibilità  .  È la perfetta sintesi tra canzone, rap e chitarra.  La canzone e il suono , sono  trattati come materia prima da esplorare e plasmare in un percorso di continua ricerca,  tesa a valorizzare il potenziale espressivo e comunicativo che ogni persona, musicista o non musicista, porta in sé e può attivare nel momento in cui decide di mettere in gioco la propria identità musicale.

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>