newsletter

  • Tina Fey, Seth Meyers and Jimmy Fallon Return on 'SNL's' 'Weekend Update' 18/08/2017
    Tina Fey, Seth Meyers and Jimmy Fallon Return on 'SNL's' 'Weekend Update'  Hollywood ReporterTina Fey Delivers Takedown of President Trump, White Supremacists on 'Weekend Update' (Watch)  VarietyTina Fey, UVA alum, weighs in on Charlottesville on 'SNL'  The Hill (blog)UVA alumni Tina Fey blasts 'Jackass Donny John Trump' over Charlottesville violence 'both sides' remark in hilarious ...  Daily MailFull coverage
  • Turkey's Erdogan calls German leaders 'enemies' 18/08/2017
    Turkey's Erdogan calls German leaders 'enemies'  BBC NewsTurkey Is Engaging In Hostage Diplomacy With The US, Officials Say  BuzzFeed NewsErdogan tells Turks in Germany to vote against Merkel  ReutersFull coverage
  • Essential Phone review 18/08/2017
    Essential Phone review  The VergeEssential Phone hands-on: Bold, beautiful, very first-gen  CNETHow Smartphone Upstart Essential Plans to Challenge Apple, Samsung, and Google  FortuneDoes new 'Essential phone' live up to its name?  USA TODAYFull coverage
  • Mother of Charlottesville victim says she won't speak with Trump 18/08/2017
    Mother of Charlottesville victim says she won't speak with Trump  CNNHeather Heyer's mom won't speak to Trump for blaming 'both sides' in Charlottesville violence  New York Daily NewsMother of Charlottesville victim: 'I will not' speak to Trump  The Hill (blog)Mother of woman killed in Charlottesville has 'no interest' in speaking with Trump  ABC NewsDespair is not an option.  Chicago TribuneFull […]
  • The Demons of Darkness Will Eat Men, and Other Solar Eclipse Myths 18/08/2017
    The Demons of Darkness Will Eat Men, and Other Solar Eclipse Myths  New York TimesHarford prepares for solar eclipse  Baltimore SunSolar eclipse 2017: What you need to know  BBC NewsSolar eclipse offers moon-walk moment: Science is all the rage  USA TODAYHow to watch the Total Eclipse 2017  Tech AdvisorFull coverage
  • South Africa to grant Grace Mugabe diplomatic immunity: government source 18/08/2017
    South Africa to grant Grace Mugabe diplomatic immunity: government source  ReutersZimbabwe's first lady remains quiet amid assault claims  Washington PostSouth Africa plans to grant immunity to Grace Mugabe, sources say  The GuardianMugabe's sons returning home  Nehanda RadioAfriforum pushes for Grace Mugabe's prosecution  South African Broadcasting CorporationFull coverage
  • Why Japan lent support to India against China over Doklam standoff 18/08/2017
    Why Japan lent support to India against China over Doklam standoff  India TodayAsia in 3 minutes: India bemused by 'racist' Chinese video, not amused by Game of Thrones leak  South China Morning PostJapan takes cautiously pro-India stance on Doklam  domain-BIndian video mocks Xi Jinping after Chinese state media posts 'racist' clip  CNN InternationalLooking at a Sino-India clash in a […]
  • Third Suspect Detained After Attacks in Spain; Toll Rises to 14 18/08/2017
    Third Suspect Detained After Attacks in Spain; Toll Rises to 14  New York TimesBarcelona and Cambrils attacks: Hunt for suspect in Spain  BBC NewsThe Latest: Police: Barcelona van driver not been identified  SFGateAnother Fatal Ramming Attack, This Time in Barcelona  The AtlanticFull coverage
  • USS Fitzgerald Leaders Punished, Crew Is Praised After Collision With Cargo Ship 18/08/2017
    USS Fitzgerald Leaders Punished, Crew Is Praised After Collision With Cargo Ship  NPRUSS Fitzgerald Commanders Removed  U.S. News & World ReportUSS Fitzgerald Command Triad Removed Following Early Investigation Results; More Punishments Coming  USNI NewsUS Navy warship captain to lose command after collision that killed 7  Syracuse.comHow Could The Navy Destroyer Collision Happen?  KPBSFull coverage
  • Jaguars Coach Says Quarterback Job 'Up for Grabs' 18/08/2017
    Jaguars Coach Says Quarterback Job 'Up for Grabs'  Sports IllustratedPreseason Week 2: Blake Bortles losing grip on starting job  Yahoo SportsO-Zone Late Night: Buccaneers 12, Jaguars 8  Jacksonville JaguarsAfter a decade of missed playoffs, Bucs, Jags look to change things this season  FOXSports.comFull coverage
  • Four systems out there and hurricane season hasn't even hit its peak yet 18/08/2017
    Four systems out there and hurricane season hasn't even hit its peak yet  Bradenton HeraldTS Harvey churns toward Caribbean, Central America  WTOCFull coverage
  • Google's stance on neo-Nazis 'dangerous', says EFF 18/08/2017
    Google's stance on neo-Nazis 'dangerous', says EFF  BBC NewsThe CEOs condemning white supremacists this week are protecting their bottom lines  ThinkProgressThe Tor Project is 'disgusted' by the Daily Stormer — but can't censor it  Business InsiderFree or hate speech? Silicon Valley searches for proper line  CBS NewsToo Much Power Lies in Tech Companies' Hands  BloombergFull coverage
  • Fox's James Murdoch blasts Trump on Charlottesville: 'There are no good Nazis' 18/08/2017
    Fox's James Murdoch blasts Trump on Charlottesville: 'There are no good Nazis'  Washington PostFox CEO rips Trump, donates $1M to Anti-Defamation League  The Hill21st Century Fox CEO James Murdoch Donates $1M To ADL: “Standing Up To Nazis Is Essential”  DeadlineJames Murdoch rebukes Donald Trump over white supremacists  The AustralianJames Murdoch, Rebuking Trump, Pledges $1 Million to Anti-Defamation League  New York […]
  • Trump said to study General Pershing. Here's what the president got wrong. 18/08/2017
    Trump said to study General Pershing. Here's what the president got wrong.  Washington PostStudy Pershing, Trump Said. But the Story Doesn't Add Up.  New York TimesColbert mocks Trump for tweeting pigs blood hoax after Barcelona attack  The Hill (blog)Donald Trump retells Pants on Fire claim about Gen. Pershing ending terrorism for 35 years  PolitiFactDonald Trump tweets discredited Islamic pigs' […]
  • Top US general reaffirms commitment to Japan amid North Korea tensions 18/08/2017
    Top US general reaffirms commitment to Japan amid North Korea tensions  ReutersNorth Korea: Tillerson rejects Bannon claim that military strike is off table  The GuardianMattis and Tillerson move to clarify administration policy on North Korea  Santa Fe New MexicanUS-Japan vow unity against North in 'two-plus-two' talks  The Japan TimesFull coverage

Storia. La Parrocchia di San Girio e la bolla dell’arcivescovo di Fermo Alessandro Borgia

san Girio

 

Raimondo Giustozzi

Alessandro Borgia, arcivescovo e principe di Fermo, nella stessa bolla del 28 novembre 1739 nella quale erigeva a parrocchia la chiesa di San Girio in Potenza Picena, invitava il rev.do Domenico Mozzoni, allora pievano di S. Stefano, unico parroco di Potenza Picena, a presentarsi in Arcivescovado perché “consentisse allo smembramento dell’animato della sua Parrocchia ed alla assegnazione di redditi sufficienti alla manutenzione della nuova chiesa parrocchiale ed al sostentamento del titolare”. Il Pievano don Domenico Mozzoni, comparso in Arcivescovado nei termini stabiliti, “dava il proprio consenso alla erezione della nuova parrocchia, allo smembramento dell’animato e assegnava per la manutenzione della chiesa e per il sostentamento del nuovo titolare pro tempore tutti i singoli beni spettanti alla chiesa rurale di San Girio, situati sia dentro sia fuori il paese di Montesanto (l’attuale Potenza Picena), concessi al Pievano stesso e ai suoi successori in enfiteusi perpetua dal Ven. Ospedale “S. Maria della Carità” di questa città di Fermo, al canone annuo di quindici scudi, da pagarsi al detto Ven. Ospedale dal detto Pievano e suoi successori in perpetuo, come risulta dall’Istrumento redatto il diciassette ottobre prossimo passato mediante Atto del sottoscritto nostro Cancelliere”. La bolla di Alessandro Borgia aggiungeva ai beni suddetti “un terreno con casa rurale di quattro moggi e novanta canne, sito in territorio di Montelupone in contrada Grognaletti. Il terreno si trovava “vicino, da capo e da un lato, ai beni appartenenti ai De Bartoli di Morrovalle, e da piedi il fosso. Inoltre, un pezzo di terra pure di quattro moggi e novanta canne, sito nello stesso territorio e stessa contrada, però oltre il fosso, vicino, da un lato ai beni di Borgianelli, dall’altro ai beni di Giuseppe Antonio Pompei, da capo, ai restanti beni della stessa chiesa. Inoltre un pezzo di terra di otto moggi e quarantasette canne, sito in detto territorio e contrada, vicino, da piedi, ai suddetti beni assegnati, da un lato, al fosso, dall’altro, ai beni di Giuseppe Antonio Pompei e di Girolamo Borgianelli. Da ultimo un altro pezzo di terra con querce all’intorno, di circa un moggio, sito in territorio di Montesanto in contrada Varco, vicino da un lato ai beni dei Bonaccorsi, dall’altro ai beni di Angelo Matteucci, dall’altro alla strada e, da piedi, ai beni dei Carradori; come ampiamente risulta dall’Istrumento parimenti redatto dal nostro Cancelliere il giorno 25 del mese corrente”. La bolla continuava dicendo: “Abbiamo deciso pertanto alla canonica erezione di detta nuova parrocchia nella suddetta chiesa rurale di San Girio, sotto l’invocazione dello stesso santo, a tenore della presente, secondo il decreto del Sacro Concilio Tridentino”. Il Sacro Concilio Tridentino, sess. XXI, cap. IV- Della Riforma – concedeva ai Vescovi di erigere nuove parrocchie, anche contro la volontà dei titolari, a norma della Costituzione di Alessandro III “Ad Audentiam, in quei luoghi nei quali, a causa della distanza, i parrocchiani non potevano accedere alla Chiesa matrice senza grave incomodo per ricevere i Sacramenti ed assistere alle sacre funzioni. Chi abitava a San Girio o nelle immediate vicinanze per partecipare alle funzioni religiose doveva recarsi nella chiesa di S. Stefano a Potenza Picena. La distanza dalla chiesa matrice giustificava quindi l’erezione della nuova parrocchia di San Girio. La bolla dell’arcivescovo Alessandro Borgia continuava: “Nel nome del Signore, alla sua maggior gloria ed a salvezza delle anime, erigiamo e fondiamo ed in essa vogliamo sia provveduto il necessario alla custodia dei Sacramenti: la Santa Eucarestia, il Fonte Battesimale, gli oli santi e le altre cose che spetta alla chiesa parrocchiale tenere e custodire”.  Dopo aver delimitato i confini della nuova parrocchia, il documento stabilisce i doveri del nuovo parroco: “deve risiedere nella casa annessa alla stessa chiesa di San Girio, celebri la Messa nelle domeniche e nei giorni festivi, amministri al popolo i Sacramenti e lo istruisca nelle cose necessarie alla salvezza, lo pasca con la parola e l’esempio, abbia sollecita cura dei malati e dei moribondi, e soddisfi a tutti gli altri doveri di parroco, assegniamo i beni immobili come sopra descritti, situati e confinati, con tutti i diritti ed azioni, i quali beni dichiariamo che debbano godere tutti i privilegi, immunità ed esenzioni per diritto e consuetudine. L’onere peraltro di pagare il canone annuo di quindici scudi all’ospedale di S. Maria della Carità della città di Fermo, vogliamo sia adempiuto dallo stesso pievano di S. Stefano e suoi successori in perpetuo. La nuova chiesa così eretta e costituita in Parrocchia assoggettiamo alla giurisdizione nostra e dei nostri successori ed in segno della giurisdizione, i titolari pro tempore della nuova detta Chiesa parrocchiale, in futuro, in perpetuo, ogni anno nel giorno della Assunzione della B.V.M. del mese di agosto, siano obbligati a riconoscere Noi e i nostri Successori con cinque Giulii d’argento, a norma del Concilio Romano e del Nostro Concilio Provinciale”. L’arcivescovo, se riconosceva da un lato alcuni oneri al pievano di S. Stefano, lo gratificava anche di alcuni onori: “Affinché poi sia reso il debito onore alla Chiesa matrice di S. Stefano, riserviamo al Pievano pro tempore di S. Stefano il diritto di presentare il titolare (da nominarsi da noi), quello che egli giudicherà il più degno tra quelli che saranno approvati da Noi e dai nostri Esaminatori prosinodali, nel concorso, a norma del Concilio Tridentino: Sess. XXIV, cap. XVIII”. Gli oneri erano anche estesi al nuovo parroco di San Girio: “Vogliano inoltre che il Rettore della nuova parrocchia, nella festa di S. Stefano, sia tenuto ad intervenire alle Sacre Funzioni nella Chiesa Matrice, tanto ai Vespri quanto alla Messa solenne, e nella festa del Corpus Domini sia tenuto a partecipare alla solenne processione che il pievano conduce attraverso il paese”. La bolla terminava così: “Dato a Fermo, dal nostro Palazzo Arcivescovile in questo giorno: 28 novembre 1739. Alessandro Borgia, arcivescovo e principe di Fermo, il cancelliere.

Antonio Volpini, di Recanati, esperto di misurazioni antiche e storico locale, interpellato da Alvise Manni, un amico comune, scrive: “Il moggio in origine era una misura di capacità, variava a seconda delle località italiane (Roma, Firenze, Milano, Napoli). Come area di terreno variava da m2 3265 a m2 4716. La canna agrimensoria nello Stato Pontificio tra il 1700 e il 1800 era di mt. 2918. Per la valuta questi sono i VALORI: 1 scudo = 5 lire, 1 bajocco = 10 centesimi, 1 lira = 20 bajocchi, 1 paolo = 10 bajocchi = 1/2 lira”. Il lettore può farsi un’idea a quanto ammontassero i beni immobili posseduti dalla parrocchia di San Girio.

 

Raimondo Giustozzi

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>