bacheca social

FAI UNA DONAZIONE





Sostieni questo progetto


DONAZIONE

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Dipendiamo da donazioni di 10 € in media ma solo una piccola percentuale dei nostri lettori ci sostiene. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 10 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.
novembre: 2021
L M M G V S D
« Ott    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Riparare per non buttare Un Repair Café a Recanati

Fonte Internet

Fonte Internet

L’associazione ALTRAECO domenica 28 novembreorganizzail primo REPAIR CAFE di Recanati concretizzando uno degli obiettivi emersi nell’incontro del marzo scorso suSTRATEGIA VERSO RIFIUTI ZERO.

Dalle 16,30 presso la sede dell’associazione “AltraEco”in Via Campo dei fiori a Recanati verrà attivato un Laboratorio di Riparazione dove si incontreranno esperti riparatori del Coordinamento regionale Umbria Rifiuti Zero e chiunque abbia oggetti da riparare o voglia imparare a farlo.

Il laboratorio ha l’obiettivo di dare nuova vita ad oggetti e apparecchiature elettricheed elettroniche, riparare giochi e fare riparazioni sartoriali;il laboratorio vuole anche offrire l’occasione di socializzare e scambiarsi informazioni per combattere la cultura dell’usa e getta, promuovere la buona pratica del riuso e diminuire quindi la quantità di rifiuti prodotti.

Speriamo di creare un network con altre associazioni recanatesi, che sono state invitate a partecipare, per poter replicare i Repair Café in diversi luoghi in futuro, offrendo dei laboratori di riparazione itineranti.

I Repair Cafésono nati in Olanda nel 2009 e in dieci anni si sono diffusi e nel mondo oggi se ne contano 1200. L’idea vincente dei Repair Cafésta nel fatto che riparando gli oggetti destinati alla discarica si hanno vantaggi (non solo economici) per i singoli individui, per le famiglie, per la società e per l’ambiente.

Se prima di buttare proviamo a riparare non solo risparmieremo ma produrremo meno rifiuti.

AltraEco invita quindi cittadine e cittadini a partecipare portando oggetti da riparare e mettendo a disposizione le proprie competenze.

 

 

AltraEco – Recanati

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>