bacheca social

FAI UNA DONAZIONE





Cultura. Siamo ammiratori totali di Pippi Calzelunghe.

Astrid_Lindgren_pippi

Astrid_Lindgren

 

 

 

Pippi Calzelunghe, o come viene chiamata in Italia, la ragazza con le lentiggini e la carota capelli inventato da Astrid Lindgren, ancora oggi, una donna libera, felice e indipendente.  Necessaria e adorabile in parti uguali.

Pippi Calzelunghe è una ragazza ribelle e dal 1945 ha aiutato a liberare ragazze e ragazzi in tutto il mondo. Pippi Calzelunghe ha incoraggiato generazioni di ragazze in tutto il mondo a divertirsi e credere in se stesse. Nel processo, ha fatto miracoli a favore dell’uguaglianza di genere.

Con i personaggi dei suoi figli-soprattutto con Calzaslargas- Astrid Lindgren Pippi ha dato voce ai figli ribelli, i manifestanti e coloro che semplicemente volevano decidere da soli cosa fare con la loro vita. Un autorice svedese, la “madre” di Pippi, era una celebrità nel suo paese ed è stato anche un importante attivista politico, come Pippi nella vita reale adulta.

Pippi-Longstocking_Cultura-Inquieta

Nel suo mondo da favola, li ha salvati dalle leggi degli adulti e dalle temute tavole della scuola. Ha anche dato loro una quantità illimitata di bevande analcoliche ed è stato aumentato a favore dei deboli e degli oppressi.

Quindi non è sorprendente che l’antiautoritaria Pippi è censurata nelle dittature e gli stati conservatori, e ha suscitato l’ira di molti adulti.

Pippi_Longstocking_Cultura_Inquieta5

Pippi è divertente perché rompe con le idee convenzionali su come le ragazze dovrebbero comportarsi e prende in giro anche i ruoli di genere degli adulti nel processo.

Come quando va al mercato, con il suo cappello gigante, vestito con un lungo abito da sera e con enormi rosette verdi sulle scarpe. E trucco con carbone nelle sue sopracciglia e coprendo la sua bocca e le unghie con vernice rossa.

Pippi non è sicuramente un oggetto e ovviamente non è pronto a soccombere all’industria cosmetica. Pippi non è ossessionato dal suo aspetto fisico.

“Il mondo è pieno di cose, ed è davvero necessario che qualcuno le trovi”.

Pippi_Longstocking_Cultura_Inquieta4

“Se è l’uomo più forte (…), io sono la ragazza più forte, non dimenticare questo dettaglio.”

Il libro e la serie TV continuano ad essere ripubblicate e richiamando il gusto dei nuovi  bambini, un problema che mi rende felice, perché l’indipendenza di questo bambino va contro la tradizionale formazione dirigista e rompe gli argomenti che da sempre ossessionato il genere femminile. Era attuale nel 1945 ed è ancora oggi. Il fatto è che crediamo ancora nelle rivoluzioni.

 

L’autrice svedese che era piuttosto una celebrità nel suo paese e che era anche un importante attivista politico, come una vera Pippi adulta. Astrid Lindgren non stava sviluppando un’esplicita agenda femminista quando ha scritto le sue meravigliose storie di questa straordinaria ragazza e dei suoi due migliori amici. Tuttavia, ciò non ha impedito a Pippi di diventare una fonte di ispirazione nella lotta per l’uguaglianza di genere. Lei è ancora l’eroina del giorno.

In tutto il mondo, le ragazze sono state incoraggiate a divertirsi, ad essere un po ‘più audaci e avere fiducia nelle proprie capacità. Pippi Calzelunghe ha fatto miracoli.

Astrid Lindgren ha iniziato a scrivere all’età di 37 anni, per una distorsione alla caviglia e aveva bisogno di intrattenere il suo figlia di 10 anni. La scrittrice è cresciuta in una fattoria nello Småland, Vimmerby, Svezia meridionale (un paesaggio che appare nella maggior parte dei suoi libri), e ha lasciato la vita di campagna, quando divenne una madre single e ha iniziato a lavorare come segretaria a Stoccolma.

Lì incontrò suo marito, dal quale prese il cognome Lindgren, prese la figlia Karin e iniziò a scrivere.

 

La letteratura di Astrid Lindgren è trasgressiva, critica e anti-autoritaria; e denota il suo modo particolare di vedere l’infanzia. Nelle sue storie non ci sono né costumi né bambini perfetti.

I bambini adoravano i suoi libri, in particolare quelli con Pippi, il personaggio più rivoluzionario di tutti.

Pippi Calzelunghe nel l’autore rompe tutti i tipi di gerarchie e ci mostra una ragazza che nega l’autorità stesso e ignora il valore della pedagogia tradizionale. Quando Pippi va al circo nessuno può tirarlo fuori dalla corda, né può essere buttato fuori dal luogo. Né possono i carabinieri o i ladri. Pippi è anormalmente forte, è anche testardo, ma è la generosità pura e dedizione: è l’umorismo e la ribellione, l’ottimismo e la difesa.

Siamo ammiratori totali di Pippi Calzelunghe.

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>