bacheca social

FAI UNA DONAZIONE





Sostieni questo progetto


DONAZIONE

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Dipendiamo da donazioni di 10 € in media ma solo una piccola percentuale dei nostri lettori ci sostiene. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 10 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Recanati. Si alza il sipario sulla nuova stagione del Persiani.

Michele-Placido2

Oggi si apre il sipario sulla nuova stagione del Teatro Persiani di Recanati promossa dal Comune di Recanati con l’AMAT e con il contributo di Regione Marche e MiBAC. L’inaugurazione è affidata a un grande mattatore della scena, Michele Placido in veste di regista e interprete con una numerosa e talentuosa compagine di attori, alle prese con un classico del teatro, Sei personaggi in cerca d’autore di Luigi Pirandello. “Pronti ad alzare il sipario sulla nuova stagione del Persiani – afferma il Sindaco di Recanati Francesco Fiordomo -. Cartellone ricco e avvincente, con la prima affidata al grande Michele Placido che porta in scena “Sei personaggi in cerca d’autore” di Pirandello. Numero di abbonati cresciuto anno dopo anno e per la stagione al debutto un  + 38% di abbonati rispetto all’anno scorso. Record su record per il Persiani. Aumentate le aperture per scuola, volontariato, gruppi amatoriali. Aumentati i progetti culturali. Spazio per bambini e appassionati. Qualità e quantità… con spese contenute che negli ultimi anni, con Amat, sono drasticamente diminuite rispetto alla precedente gestione”.

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>