bacheca social

sostienici


Recanati. Confcommercio plaute all’iniziativa “Incentivi per il centro storico”

1-bandoINCENTIVI PER IL CENTRO STORICO, MASSIMO POLACCO DELLA CONFCOMMERCIO PLAUDE AL BANDO DEL COMUNE
Nota del Comune
Mercoledì 28 marzo alle ore 13.00, presso la sede provvisoria del Comune in Viale Mattei, l’Amministrazione Comunale incontrerà gli operatori economici e i proprietari di immobili del Centro Storico per illustrare il “Bando pubblico per la concessione di incentivi economici per il Centro Storico”. “Una grande attenzione dimostrata nei confronti della categoria ma sopratutto della città” ha commentato Massimo Polacco, direttore generale Confcommercio Imprese per l’Italia Marche Centrali che ha presenziato alla conferenza stampa di presentazione unitamente al Sindaco Francesco Fiordomo, all’Assessore al commercio Roberta Pennacchioni e al Dirigente Giorgio Foglia. “Il centro storico è l’identità di ogni città e non bisognerebbe mai dimenticarselo. Recanati non solo non l’ha dimenticato ma sta costruendo intorno a questa identità un progetto interessante e all’avanguardia che si lega anche ai flussi turistici- ha detto il Prof. Polacco -. A Recanati c’è un percorso di crescita degli operatori turistici che è testimoniato dai numeri, in cui  giocano un ruolo importante anche l’eco del successo  del film su Giacomo Leopardi e la corsa al titolo di capitale italiana della cultura 2018 che è stato sfiorato di un soffio. Una città che ce la sta mettendo tutta per uscire dalla crisi ma anche per crearsi una realtà economica importante che non passa soltanto attraverso il manifatturiero e l’artigianato, ma anche attraverso l’impresa del turismo che da un ritorno importante. Il tutto, anche grazie a questi numerosi progetti che hanno preso e stanno prendendo vita a Recanati”. Il bando è già disponibile sul sito del Comune e prevede agevolazioni e contributi finalizzati allo sviluppo, anche in chiave turistica, del Centro Storico che comprende anche S.Francesco, Castelnuovo e Montefiore. L’erogazione di incentivi economici ha un fondo di € 200.000,00 e condizioni, modalità e termini sono stabilite dal Bando che  è stato analizzato in sede di Commissione Commercio. “Purtroppo le chiusure delle attività sono circa del 10% e questo crea un problema molto grave che sta spegnendo i nostri centri storici e le amministrazioni comunali lungimiranti e intelligenti provano a fare qualcosa – ha continuato Polacco -. Recanati con questo bando ha costruito qualcosa di eccezionale che non va neanche in conflitto con quello promosso dalla Regione sul rilancio dei centri storrici. Anzi lo integra. E’ stato fatto proprio un bel lavoro, frutto di una attenzione particolare affinchè l’economia del territorio si rigeneri e si sviluppi ulteriormente creando quel polo di attrazione che è peraltro una delle finalità della Confcommercio. Da parte nostra ci sarà sicuramente una forte spinta sotto il profilo della comunicazione, essendo a disposizione sia per il nostro settore cittadino che sulla parte consulenziale programmatrice con i nostri uffici che stanno studiando questo bando, il quale punta ad un rilancio globale”.

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>