bacheca social

Un proiettore per Cinelinguaggi

Le donazioni raccolte attraverso la campagna #unproiettorepercinelinguaggi andranno a sostenere il progetto Cinelinguaggi per l'anno 2019. Una raccolta fondi finalizzata all'acquisto di apparecchiature adeguate all'iniziativa: un proiettore digitale con impianto audio. Ti chiediamo di prendere in considerazione l'idea di donare 5, 20, 50 euro o quello che puoi, per sostenere il nostro progetto. Puoi aiutarci donando un contributo volontario tramite carta di credito o PayPal. Per effettuare una donazione online, basta avere una carta di credito Visa, MasterCard, Postepay, American Express, Carta Aura, Maestro, Cirrus, ecc. Basta un click. Clicca sul tasto Donazione e segui le istruzioni. Dona ora!

FAI UNA DONAZIONE





TALK – CONVERSAZIONI LETTERARIE PER AUTORI INDIPENDENTI

Pellegrini libanesi e austriaci a Loreto. Calorosa accoglienza.

nota Delegazione Pontificia1-da Maria Saal

La Delegazione Pontificia è lieta di segnalare che nella giornata di ieri, giovedì 12 ottobre, il Santuario della Santa Casa è stato visitato da un gruppo di cento pellegrini libanesi appartenenti alla comunità dei Padri Vincenziani di Beirut, in Italia in questi giorni in occasione di un simposio organizzato per i 400 anni del carisma di San Vincenzo de Paoli.

Sempre nella giornata di ieri, era presente a Loreto un gruppo di fedeli austriaci appartenenti alla parrocchia del piccolo paese di Maria Saal (nella regione della Carinzia), la cui collegiata è importante meta di pellegrinaggi. Ad accompagnare i pellegrini anche il parroco e il sindaco, i quali hanno consegnato a p. Giuseppe Santarelli, storico della Santuario lauretano e Direttore della Congregazione Universale della Santa Casa, copia di un quadro che ricorda l’evento che trasformò l’antica chiesa di Maria Saal in uno speciale luogo di venerazione di un’immagine della Vergine Maria.

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>