newsletter

  • Tina Fey, Seth Meyers and Jimmy Fallon Return on 'SNL's' 'Weekend Update' 18/08/2017
    Tina Fey, Seth Meyers and Jimmy Fallon Return on 'SNL's' 'Weekend Update'  Hollywood ReporterTina Fey Delivers Takedown of President Trump, White Supremacists on 'Weekend Update' (Watch)  VarietyTina Fey, UVA alum, weighs in on Charlottesville on 'SNL'  The Hill (blog)UVA alumni Tina Fey blasts 'Jackass Donny John Trump' over Charlottesville violence 'both sides' remark in hilarious ...  Daily MailFull coverage
  • Turkey's Erdogan calls German leaders 'enemies' 18/08/2017
    Turkey's Erdogan calls German leaders 'enemies'  BBC NewsTurkey Is Engaging In Hostage Diplomacy With The US, Officials Say  BuzzFeed NewsErdogan tells Turks in Germany to vote against Merkel  ReutersFull coverage
  • Essential Phone review 18/08/2017
    Essential Phone review  The VergeEssential Phone hands-on: Bold, beautiful, very first-gen  CNETHow Smartphone Upstart Essential Plans to Challenge Apple, Samsung, and Google  FortuneDoes new 'Essential phone' live up to its name?  USA TODAYFull coverage
  • Mother of Charlottesville victim says she won't speak with Trump 18/08/2017
    Mother of Charlottesville victim says she won't speak with Trump  CNNHeather Heyer's mom won't speak to Trump for blaming 'both sides' in Charlottesville violence  New York Daily NewsMother of Charlottesville victim: 'I will not' speak to Trump  The Hill (blog)Mother of woman killed in Charlottesville has 'no interest' in speaking with Trump  ABC NewsDespair is not an option.  Chicago TribuneFull […]
  • The Demons of Darkness Will Eat Men, and Other Solar Eclipse Myths 18/08/2017
    The Demons of Darkness Will Eat Men, and Other Solar Eclipse Myths  New York TimesHarford prepares for solar eclipse  Baltimore SunSolar eclipse 2017: What you need to know  BBC NewsSolar eclipse offers moon-walk moment: Science is all the rage  USA TODAYHow to watch the Total Eclipse 2017  Tech AdvisorFull coverage
  • South Africa to grant Grace Mugabe diplomatic immunity: government source 18/08/2017
    South Africa to grant Grace Mugabe diplomatic immunity: government source  ReutersZimbabwe's first lady remains quiet amid assault claims  Washington PostSouth Africa plans to grant immunity to Grace Mugabe, sources say  The GuardianMugabe's sons returning home  Nehanda RadioAfriforum pushes for Grace Mugabe's prosecution  South African Broadcasting CorporationFull coverage
  • Why Japan lent support to India against China over Doklam standoff 18/08/2017
    Why Japan lent support to India against China over Doklam standoff  India TodayAsia in 3 minutes: India bemused by 'racist' Chinese video, not amused by Game of Thrones leak  South China Morning PostJapan takes cautiously pro-India stance on Doklam  domain-BIndian video mocks Xi Jinping after Chinese state media posts 'racist' clip  CNN InternationalLooking at a Sino-India clash in a […]
  • Third Suspect Detained After Attacks in Spain; Toll Rises to 14 18/08/2017
    Third Suspect Detained After Attacks in Spain; Toll Rises to 14  New York TimesBarcelona and Cambrils attacks: Hunt for suspect in Spain  BBC NewsThe Latest: Police: Barcelona van driver not been identified  SFGateAnother Fatal Ramming Attack, This Time in Barcelona  The AtlanticFull coverage
  • USS Fitzgerald Leaders Punished, Crew Is Praised After Collision With Cargo Ship 18/08/2017
    USS Fitzgerald Leaders Punished, Crew Is Praised After Collision With Cargo Ship  NPRUSS Fitzgerald Commanders Removed  U.S. News & World ReportUSS Fitzgerald Command Triad Removed Following Early Investigation Results; More Punishments Coming  USNI NewsUS Navy warship captain to lose command after collision that killed 7  Syracuse.comHow Could The Navy Destroyer Collision Happen?  KPBSFull coverage
  • Jaguars Coach Says Quarterback Job 'Up for Grabs' 18/08/2017
    Jaguars Coach Says Quarterback Job 'Up for Grabs'  Sports IllustratedPreseason Week 2: Blake Bortles losing grip on starting job  Yahoo SportsO-Zone Late Night: Buccaneers 12, Jaguars 8  Jacksonville JaguarsAfter a decade of missed playoffs, Bucs, Jags look to change things this season  FOXSports.comFull coverage
  • Four systems out there and hurricane season hasn't even hit its peak yet 18/08/2017
    Four systems out there and hurricane season hasn't even hit its peak yet  Bradenton HeraldTS Harvey churns toward Caribbean, Central America  WTOCFull coverage
  • Google's stance on neo-Nazis 'dangerous', says EFF 18/08/2017
    Google's stance on neo-Nazis 'dangerous', says EFF  BBC NewsThe CEOs condemning white supremacists this week are protecting their bottom lines  ThinkProgressThe Tor Project is 'disgusted' by the Daily Stormer — but can't censor it  Business InsiderFree or hate speech? Silicon Valley searches for proper line  CBS NewsToo Much Power Lies in Tech Companies' Hands  BloombergFull coverage
  • Fox's James Murdoch blasts Trump on Charlottesville: 'There are no good Nazis' 18/08/2017
    Fox's James Murdoch blasts Trump on Charlottesville: 'There are no good Nazis'  Washington PostFox CEO rips Trump, donates $1M to Anti-Defamation League  The Hill21st Century Fox CEO James Murdoch Donates $1M To ADL: “Standing Up To Nazis Is Essential”  DeadlineJames Murdoch rebukes Donald Trump over white supremacists  The AustralianJames Murdoch, Rebuking Trump, Pledges $1 Million to Anti-Defamation League  New York […]
  • Trump said to study General Pershing. Here's what the president got wrong. 18/08/2017
    Trump said to study General Pershing. Here's what the president got wrong.  Washington PostStudy Pershing, Trump Said. But the Story Doesn't Add Up.  New York TimesColbert mocks Trump for tweeting pigs blood hoax after Barcelona attack  The Hill (blog)Donald Trump retells Pants on Fire claim about Gen. Pershing ending terrorism for 35 years  PolitiFactDonald Trump tweets discredited Islamic pigs' […]
  • Top US general reaffirms commitment to Japan amid North Korea tensions 18/08/2017
    Top US general reaffirms commitment to Japan amid North Korea tensions  ReutersNorth Korea: Tillerson rejects Bannon claim that military strike is off table  The GuardianMattis and Tillerson move to clarify administration policy on North Korea  Santa Fe New MexicanUS-Japan vow unity against North in 'two-plus-two' talks  The Japan TimesFull coverage

Culture. “Temo più di tutto l’oblio, il fascismo non è cosa d’altri tempi”. Intervista ad Amos Luzzatto

 

da Internet

da Internet

Dal lido di Chioggia allo scontro sull’apologia di fascismo: “Incitare all’odio non c’entra con la libertà di espressione”

 

Umberto De Giovannangeli Giornalista, esperto di Medio Oriente e Islam

Ansa

Il tempo non ha scalfito la sua lucidità intellettuale e la convinzione profonda, maturata su un vissuto doloroso, che ha accompagnato il suo impegno di una vita: “Senza memoria non c’è futuro”, afferma in un’intervista esclusiva all’HuffPost una delle figure più autorevoli dell’ebraismo italiano ed europeo: il professor Amos Luzzatto, per anni presidente dell’Unione delle comunità ebraiche italiane (Ucei). “Senza memoria, soprattutto, non c’è un futuro caratterizzato da quei principi di rispetto e di inclusione che devono restare a fondamento di una società democratica. E allora, guai a minimizzare vicende come quella di Chioggia, liquidandole come un fatto squallidamente folcloristico. Di fronte a scempiaggini del genere, ogni coscienza democratica dovrebbe esercitare il diritto-dovere all’indignazione. Il fascismo, e io lo so bene avendo vissuto quei terribili anni, si è alimentato di stereotipi e di pregiudizi verso il ‘diverso’, considerato come un essere inferiore, anormale. Si è iniziato così e poi sono arrivate le leggi razziali”.

Professor Luzzatto, molto si discute sul caso-Chioggia, la spiaggia trasformata in un sito neofascista, mentre si susseguono i blitz anti-immigrati di CasaPound, e in Parlamento si apre lo scontro sulla proposta di legge Fiano contro l’apologia del fascismo. Qual è in merito la sua opinione?

Il periodico risveglio di nostalgie razziste e inneggianti al “regime” è fonte di seria preoccupazione. Non si tratta di una semplice libertà di manifestazione ideologica; si tratta in realtà del tentativo di reintrodurre nel vocabolario italiano quanto speravamo scomparso di razzismo e nostalgia del nazifascismo. Questo richiamo periodico al vocabolario della violenza e della discriminazione invita a rinnovare tentativi di trasformare la vita civile faticosamente ricostruita in una arena di violenza che già in un recente passato aveva condotto l’Europa a persecuzioni contro minoranze indifese. Si comincia con la riabilitazione di un vocabolario di odio e di disprezzo, si continua con misure che, parlando di richiami a “ordine” e “pulizia” invitano a profonde divisioni sociali, a ostracismi e a violenze.

C’è chi sostiene, pur condannando episodi come quello di Chioggia, che comunque va difesa la libertà di espressione.

Giusto, ma quello che non può essere concepita come “libertà di espressione” è l’incitamento all’odio razziale, è propagandare l’ideologia fascista e nazista, a innescare, a parole certo – ma le parole anticipano spesso atti brutali – la caccia al diverso, dipinto e vissuto come una minaccia, come qualcuno che porta solo disordine, che delinque… Tutto ciò è inaccettabile. Per chi come me ha conosciuto la brutalità del ventennio fascista, non c’è niente di più sacro della libertà di espressione: quella libertà che i regimi tirannici, oggi come ieri, fanno di tutto per conculcare. Sa cosa temo di più….

Cosa, professore?

L’oblio. L’idea secondo cui il fascismo è qualcosa di morto, che non vale la pena rinvangare, perché “bisogna guardare al futuro”. Ma è proprio perché si deve guardare al futuro occorre coltivare la memoria storica. Non è una questione di rispetto verso i milioni di esseri umani che hanno perso la vita nei lager nazifascisti. No, questa memoria va coltivata per consegnarla alle giovani generazioni, per far comprendere loro che l’odio razziale è sempre dietro l’angolo, e che fascismo e antifascismo non possono essere messi sullo stesso piano.

Il grande scrittore Predrag Matvejevic, recentemente scomparso, ricordò più volte che assieme a milioni di ebrei, nei lager nazisti furono massacrati tantissimi Rom, oltre che omosessuali, comunisti…

Questa è una verità storica. Un’amara, tragica verità. Noi stessi, noi ebrei, abbiamo subito sulla nostra pelle ripetutamente – fino alla più terribile persecuzione che è stata quella della Shoah – le conseguenze dell’essere prima di tutto indicati come stranieri irriducibili, poi progressivamente stranieri parassiti, quindi stranieri complottanti, infine assassini di bambini cristiani e in conclusione gruppi umani da espellere, da perseguitare, da sterminare. Noi ebrei sappiamo bene cosa significhi essere vittime di pregiudizi che si trasformano in odio e in violenza “purificatrice”. Sappiamo cosa significhi essere additati come il “Male” da estirpare. E da ebreo, oltre che da cittadino democratico, mi sento a fianco di tutte quelle comunità che non possono, non devono essere vittima di nuovi pogrom e additati come il “nemico” da combattere per il coloro della pelle o perché professano altre fedi religiose.

L’ideologia fascista avversava ogni portatore di diversità. Di questi tempi, si parla di “invasione” di migranti e in Europa si continuano a innalzare muri e a blindare le frontiere.

Sicurezza e legalità non dovrebbero essere contrapposte a inclusione e accoglienza. So bene che occorre governare i flussi migratori e avere una politica di condivisione a livello europeo. Nessuno può essere lasciato da solo a far fronte a un fenomeno di queste dimensioni. Ma quando il disvalore dominante rischia di divenire quello della paura, della diffidenza nei confronti del disperato che si immagina pronto a qualunque atto efferato, è difficile riportare il discorso verso i valori della solidarietà che vanno tradotti e regolati dalla politica ma mai, mai, abiurati.

Si discute del reato di apologia del fascismo e della necessità di agire sul piano giudiziario. Ma basta questo per arginare il risorgente antisemitismo e la xenofobia che innervano l’ideologia fascista?

No, non basta. Quello di cui ho sempre avvertito il bisogno, è lavorare nelle scuole, è investire nell’educazione. I giovani oggi sono i più vulnerabili perché, per loro fortuna, non hanno vissuto quegli anni terribili, e dunque tendono a dar credito a chi dice loro “quella è roba di altri tempi”. Quei tempi, purtroppo, possono ritornare, sotto spoglie diverse ma con la stessa carica di odio e di discriminazione. La demonizzazione del ‘diverso’ nasce spesso dall’ignoranza. La conoscenza è il miglior antidoto contro il ‘virus’ dell’intolleranza. E’ la ‘medicina’ che può salvare la democrazia”.

 

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>