bacheca social

versus magazine

FAI UNA DONAZIONE





Versus magazine. Poesie Anti-sismiche, da Terzo paesaggio” di Renata Morresi (Aragno 2019)

Rieti 18 maggio 2013. Renata Morresi, poetessa e saggsta, ritratta a Rieti nei pressi di largo San Giorgio durante l'incontro di Poesia 13. Foto: RINO BIANCHI

Rieti 18 maggio 2013.
Renata Morresi, poetessa e saggsta, ritratta a Rieti nei pressi di largo San Giorgio durante l’incontro di Poesia 13.
Foto: RINO BIANCHI

Una casa avrà i vecchi e gli allettati

allineati per orizzontale e composti

gli uni sugli altri, alternati da strati

di badanti polacche e moldave,

per il sostentamento disposte ad incastro,

a spina di pesce, coi centenari montanari

a triplo vincolo, le vecchissime vergare

marchigiane usate a mo’ di foratelle,

gli intubati sussunti nel grande disegno,

le fantesche innestate come impianti,

i curati e i curanti, i validi e gli invalidi,

canterti delle nuove anti-sismiche,

anti-abitanti, senza bisogno.

Renata Morresi ha pubblicato poesia su varie riviste e antologie e nelle raccolte Cuore comune (peQuod 2010),  Bagnanti (Perrone 2013), La signora W. (Camera verde 2013). È nella redazione del lit-blog Nazione Indiana. Si occupa di traduzione e letteratura anglo-americana. Nel 2015 ha vinto il premio del Ministero dei Beni Culturali per la traduzione di poeti americani moderni e post-moderni. Del 2017 è Sei nessuno anche tu?, una scelta di testi in traduzione di Emily Dickinson, accompagnati dalle foto di Mario Giacomelli. Collabora con Arcipelago Itaca Edizioni, per cui cura la collana Lacustrine.

Continua a leggere su Versus magazine

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>