bacheca social

Un proiettore per Cinelinguaggi

Le donazioni raccolte attraverso la campagna #unproiettorepercinelinguaggi andranno a sostenere il progetto Cinelinguaggi per l'anno 2019. Una raccolta fondi finalizzata all'acquisto di apparecchiature adeguate all'iniziativa: un proiettore digitale con impianto audio. Ti chiediamo di prendere in considerazione l'idea di donare 5, 20, 50 euro o quello che puoi, per sostenere il nostro progetto. Puoi aiutarci donando un contributo volontario tramite carta di credito o PayPal. Per effettuare una donazione online, basta avere una carta di credito Visa, MasterCard, Postepay, American Express, Carta Aura, Maestro, Cirrus, ecc. Basta un click. Clicca sul tasto Donazione e segui le istruzioni. Dona ora!

FAI UNA DONAZIONE





Ambiente. ANCONA INCONTRA IL MARE DEL CONERO

 

Fonte internet

Fonte internet

Conferenza del 14 febbraio del prof. Danovaro su “IL MARE DEL CONERO” ore 17 teatrino san Cosma in Ancona

Il prof. Roberto Danovaro esperto riconosciuto a livello internazionale di biologia marina, ci darà un quadro aggiornato delle condizioni del nostro mare, in particolare per quanto riguarda lo stato di salute del mare dell’Adriatico. Ci illustrerà anche le sue proposte per un miglioramento della situazione e le motivazioni che stanno alla base anche della proposta, presente ormai da anni nel dibattito locale, di istituzione di un’area marina protetta nella riviera del Conero.

 

Roberto Danovaro è Professore Ordinario dal 2001 presso l’Università Politecnica delle Marche, dove è titolare dei corsi di Biologia Marina, Ecologia Marina ed Etica ambientale, già Direttore del Dipartimento di Scienze del Mare e del Dipartimento di Scienze dell’Ambiente e della Vita presso l’Università Politecnica delle Marche dal 2005. Danovaro è dal 2013 Presidente del prestigioso Ente di Ricerca Nazionale “Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli“ e Presidente del Comitato Scientifico del WWF Italia. E’ stato ed è coordinatore di numerose ricerche internazionali, anche in Antartide. Le sue attività di ricerca sono focalizzate sullo studio della biodiversità e funzionamento degli ecosistemi marini. Si occupa di protezione della biodiversità e restauro degli habitat marini degradati. Ha al suo attivo oltre 300 pubblicazioni scientifiche e 3 libri.

Teatrino San Cosma, L. go San Cosma, (g.c.), c.so Mazzini

Giovedì 14 febbraio 2019 ore 17,00

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>