newsletter

  • Sean Smith charged with felony assault 18/08/2017
    Sean Smith charged with felony assault  NBCSports.comRaiders' Sean Smith charged with assault  Comcast SportsNet Bay AreaReport: Raiders Cornerback Sean Smith Charged with Felony Assault  Sports IllustratedFull coverage
  • Showtime Sports Head Stephen Espinoza Previews Mayweather-McGregor 18/08/2017
    Showtime Sports Head Stephen Espinoza Previews Mayweather-McGregor  Sports IllustratedFloyd Mayweather takes jab at Conor McGregor for going distance with 'retired' Paulie Malignaggi  MMA FightingFloyd Mayweather Says Conor McGregor Fight Is His Last, Talks Legacy on Call  Bleacher ReportColumn: What's in a smaller glove? More hype for the fight  FOXSports.comThe ten things you need to know before watching the Mayweather […]
  • Van plows into crowd in Barcelona's Las Ramblas district; 13 reported dead and scores injured 18/08/2017
    Van plows into crowd in Barcelona's Las Ramblas district; 13 reported dead and scores injured  Washington PostSpanish police 'stop second attack' after 13 killed in Barcelona  BBC News13 Dead and 100 Injured in Terrorist Attack in Barcelona; Second Suspected Plot Thwarted  Slate Magazine (blog)Vehicle attacks have taken a horrific toll since 2014  CNNAnother Fatal Ramming Attack, This Time in […]
  • Defiant, Trump Laments Assault on Culture and Revives a Bogus Pershing Story 18/08/2017
    Defiant, Trump Laments Assault on Culture and Revives a Bogus Pershing Story  New York TimesViolence again spurs cities to remove Confederate monuments, but many find hurdles to doing so  Washington PostFellow Republicans assail Trump after he defends Confederate monuments  ReutersAs Trump laments Confederate statues, a look back at eerie photos of Civil War  Chron.comMcAuliffe, Herring urge localities to remove […]
  • Republicans worry tax reform could be victim of their worsening relationship with Trump 18/08/2017
    Republicans worry tax reform could be victim of their worsening relationship with Trump  Washington PostRep. Erik Paulsen, with powerful colleague in tow, tries to sell tax code overhaul  Minneapolis Star TribuneFuror Over Trump's Charlottesville Remarks Raise Fears of a Stalled Legislative Agenda  VarietyFull coverage
  • 3 charities cancel Mar-a-Lago events amid Trump backlash 18/08/2017
    3 charities cancel Mar-a-Lago events amid Trump backlash  Washington PostAmerican Cancer Society, Cleveland Clinic Ditch Mar-a-Lago for Galas  U.S. News & World ReportAmerican Cancer Society, Cleveland Clinic pull events from Trump's Mar-a-Lago  New York Daily NewsCleveland Clinic, American Cancer Society pull fundraisers from Mar-a-Lago  PoliticoFull coverage
  • What scientists hope to learn from the eclipse 17/08/2017
    What scientists hope to learn from the eclipse  CNNSolar eclipse 2017: What you need to know  BBC NewsThere's still time to get eclipse glasses — but you'd better act fast  Los Angeles TimesSolar eclipse in San Diego opened the window for Sun's Pulitzer  The San Diego Union-TribuneThe Solar Eclipse is Coming: How To Snowboard During it  Transworld SnowboardingFull coverage
  • Top two officers and other sailors aboard the USS Fitzgerald to be disciplined following deadly collision at sea 17/08/2017
    Top two officers and other sailors aboard the USS Fitzgerald to be disciplined following deadly collision at sea  Washington PostNavy Punishes Leadership of USS Fitzgerald Following Deadly Collision Off Japan  NBCNews.comCaptain of US Navy Warship Involved in Deadly Crash Near Japan Relieved of Command  TIMENavy Fires Commander, XO from USS Fitzgerald for Fatal Collision  Military.comCommander and leadership of stricken […]
  • Facebook, Airbnb go on offense against neo-Nazis after violence 17/08/2017
    Facebook, Airbnb go on offense against neo-Nazis after violence  SFGateCloudflare CEO calls for a system to regulate hateful internet content  TechCrunchAll the Companies Who Say Hate Groups Can't Use Their Services Anymore  FortuneWhere Is the Line? Deadly Protest Forces Media to Decide  New York TimesToo Much Power Lies in Tech Companies' Hands  BloombergFull coverage
  • Four systems out there and hurricane season hasn't even hit its peak yet 17/08/2017
    Four systems out there and hurricane season hasn't even hit its peak yet  Miami HeraldTropical Storm Harvey forms near Caribbean as two other systems brew in Atlantic  AccuWeather.comTexas Attorney General opens voter fraud investigation into Robstown election  KRIS Corpus Christi NewsFull coverage
  • Red Sox want to ditch iconic Fenway feature over racist past 17/08/2017
    Red Sox want to ditch iconic Fenway feature over racist past  New York PostHaunted by legacy, Red Sox owner John Henry seeks to rename Yawkey Way  Chicago TribuneRed Sox owner John Henry feels Yawkey Way evokes racist past  ESPNLet the people of Boston decide the fate of Yawkey Way  Yahoo SportsWho's hot (Fowler), who's not (Leake) for Cards  STLtoday.comFull coverage
  • Republican senators are striking back in Trump's public war of words 17/08/2017
    Republican senators are striking back in Trump's public war of words  CNNRepublican Corker: Trump has not demonstrated 'stability' or 'competence' to lead effectively  Washington PostGOP Sen. Bob Corker: Trump Hasn't Demonstrated 'Stability' Or 'Competence'  HuffPostChloe Morrison Nooga.com - Home | Facebook  FacebookDonald J. Trump on Twitter: "Great to see that Dr. Kelli Ward is running against Flake Jeff Flake, […]
  • This basketball superstar is known around the world as 'KD.' In Prince George's County, he's just 'Kevin.' 17/08/2017
    This basketball superstar is known around the world as 'KD.' In Prince George's County, he's just 'Kevin.'  Washington PostKevin Durant would reject White House visit  SFGateKevin Durant Says He Will Not Visit White House: "I Don't Respect Who's In Office Right Now"  DeadspinKevin Durant on President Trump: 'I don't agree with what he agrees with'  ESPNFull coverage
  • Trump ends plans for his Council on Infrastructure 17/08/2017
    Trump ends plans for his Council on Infrastructure  CNNWhite House disbands another advisory council, this one on infrastructure  Washington PostTrump scraps infrastructure council plan  BBC NewsTrump Signs Order Rolling Back Environmental Rules on Infrastructure  New York TimesThe other terrible thing Donald Trump did yesterday, you know, besides the neo-Nazi stuff  MashableFull coverage
  • OkCupid bans white supremacist from dating app 17/08/2017
    OkCupid bans white supremacist from dating app  The Boston Globe'No room for hate': OK Cupid bans weepy white supremacist Chris Cantwell for life  Raw StoryFull coverage

Costume. Clientelismo per il Sì, De Luca è il nuovo Gava. Audio

Antonio Gava Democrazia Cristiana

Antonio Gava Democrazia Cristiana

di Fabrizio d’Esposito Inviato del Fatto Quotidiano

“La novità è il silenzio di Repubblica”

Vincenzo De Luca, classe 1949, aveva 32 anni e guidava la federazione provinciale di Salerno del grande Pci, quando nell’estate del 1981 Enrico Berlinguer fece la nota intervista sulla questione morale con Eugenio Scalfari per Repubblica. Berlinguer affrontò l’atavico nodo della corruzione politica, in particolare della Dc, partito-Stato, all’indomani del fallimento storico tra comunisti e democristiani, e in uno dei passaggi chiave disse: “I partiti sono soprattutto delle macchine di potere e di clientela”.

Trentacinque anni dopo, l’ex comunista De Luca è il governatore della Campania sotto le insegne del Pd ed è un convinto sostenitore del clientelismo. Di più. Spronando circa 300 amministratori pubblici della sua regione a fare una campagna porta a porta per il Sì, altra colossale anomalia, lo sceriffo di Salerno ha fatto un’apologia delle clientele per certi versi già diventata storica, grazie all’audio integrale della riunione riservata pubblicato in esclusiva dal fattoquotidiano.it: “Prendiamo Franco Alfieri, notoriamente clientelare. Come sa fare lui la clientela lo sappiamo. Una clientela organizzata, scientifica, razionale come Cristo comanda. Che cosa bella. Ecco, l’impegno di Alfieri sarà di portare a votare la metà dei suoi concittadini, 4mila persone su 8mila. Li voglio vedere in blocco, armati, con le bandiere andare alle urne a votare il Sì. Franco, vedi tu come Madonna devi fare, offri una frittura di pesce, portali sulle barche, sugli yacht, fai come cazzo vuoi tu, ma non venire qui con un voto in meno di quelli che hai promesso”.

INTERNET

INTERNET

IL SONORO DELL’INTERVENTO DI DE LUCA

Alfieri è il sindaco di Agropoli, in provincia di Salerno, non senza qualche problema giudiziario, ed è un democristiano del Pd, ma su questo torneremo dopo. Per il momento, soffermiamoci sul clientelismo dalla prospettiva deluchiana. Da giovane lo condannava. Da politico anziano lo teorizza e lo predica in senso positivo. Ecco, in questo scarto di 35 anni c’è tutta la mutazione genetica della gran parte della classe dirigente postcomunista, soprattutto nel Mezzogiorno. Ancora prima, quindi, dell’avvento del cinico e spregiudicato renzismo nel dicembre del 2013. In pratica, la conquista del potere e la sua gestione quotidiana hanno trasfigurato De Luca nel nuovo Antonio Gava della Campania. Gava fu un boss democristiano, campione del clientelismo e non solo, arrivando persino a fare il ministro dell’Interno. Quando accadde, grazie al patto del Caf, Vauro fece una magnifica vignetta sul Manifesto: “Brillante operazione delle forze della camorra nei covi della polizia”. Ma oggi De Luca ricorda il democristiano doroteo Gava per il solito metodo di costruzione del consenso, spaziando dal clientelismo al familismo amorale con la sistemazione del figlio al comune di Salerno come assessore, per garantirgli un futuro.

Non è solo un caso personale, limitato. No, è stata questa pratica del potere ad ammazzare la presunta diversità della sinistra, almeno dalla Campania in giù. Il politologo inglese Percy Allum che già nel 1975 scrisse un fondamentale saggio sul sistema di potere democristiano in Campania, includendo la dinastia dei Gava (il papà Silvio, più volte ministro, e il figliolo Antonio), quando lasciò Napoli due lustri fa criticò da sinistra il bassolinismo: “E’ stato peggio del laurismo e del gavismo”. Questo per dire che la doroteizzazione di De Luca è figlia di un’onda lunga, solo adesso cavalcata dal giglio magico. Altro che rottamazione o cambiare verso. E’ il gattopardo travestito ancora una volta da presunto riformismo.

Non a caso, il referente romano di De Luca è quel Luca Lotti che quotidianamente sente e frequenta l’ex sherpa berlusconiano Denis Verdini, plurinquisito e plurimputato nonché teorico del fu patto del Nazareno tra Renzi e Berlusconi. E non a caso, le elezioni regionali in Campania vinte da De Luca sono state il primo laboratorio del Partito della Nazione, con gli ex berlusconiani di Nicola Cosentino (condannato pochi giorni fa, in primo grado, per concorso esterno alla camorra dei Casalesi) diventati verdiniani e alleati del Pd di De Luca. Il potere per il potere, difendendo il Sistema dall’assalto populista e gestendo i finanziamenti pubblici come i notabili dc del passato. Ecco un altro passaggio decisivo dell’audio di De Luca: il fiume di soldi garantito dall’interlocuzione con il governo di Roma e che quindi deve essere la molla principale per andare alle urne e votare Sì. La Costituzione non c’entra nulla, in questo ragionamento. Conta il governo amico e conta che rimanga in sella il 5 dicembre. Altra ricetta del passato, quella che ha consentito alla Dc di prosperare con l’assistenzialismo e i fondi a pioggia. Nulla di nuovo sotto al sole. De Luca si erge come garante di questi fondi e soprattutto come successivo distributore per consolidare il suo clan di potere. La sua concezione di amministratore si misura con la capacità di prendere quanti più soldi possibili da Roma. Dov’è la novità?

Secondo la retorica democrat in circolazione, il Pd è nato dalla fusione delle due culture politiche prevalenti del secolo scorso: quella comunista e quella democristiana. Addirittura, sempre questa retorica porta ad appendere in una sezione ideale del Pd i ritratti di Berlinguer e Aldo Moro, appaiati. In realtà, per attenerci allo scandalo campano, De Luca ha rinnegato le sue origini berlingueriane per convertirsi al peggio del metodo democristiano. Pochi lo ricordano, ma è l’intero Pd della Campania a essersi doroteizzato, basti pensare che uno dei suoi esponenti di rilievo, di nome Lello Topo, è figlio dell’autista storico di Gava. I cerchi si chiudono sempre.

Tra i pochi giornali che hanno ripreso la notizia del Fatto sulla clamorosa riunione di De Luca che professa e istituzionalizza il clientelismo con i soldi pubblici e con amministratori pubblici non c’è il Mattino di Napoli, edito da Caltagirone, noto palazzinaro romano con interessi ovunque. E’ la stessa omertà di quando l’editore di riferimento del Mattino era la Dc e al massimo si pubblicava la biografia a puntate di Silvio Gava, papà di Antonio. Rispetto agli anni Ottanta la novità è il silenzio di Repubblica, il giornale su cui Berlinguer parlò di questione morale. Oggi il giornale-partito del centrosinistra è allineato al renzismo e il clientelismo di De Luca è un fenomeno imbarazzante da raccontare. Anche questo è un segno di questi tristi tempi.

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>