bacheca social

FAI UNA DONAZIONE





Sostieni questo progetto


A tutti i nostri lettori

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste un caffè, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.
novembre 2022
L M M G V S D
« Ott    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Porto Recanati. Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne

FEMMINILE SINGOLARE 25 NOVEMBREPer la Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne, che sarà celebrata venerdì 25
novembre, l’Amministrazione comunale e il Centro Antiviolenza SOS Donna di Macerata
promuovono la visione di “Femminile Singolare”, film corale uscito quest’anno composto da sette
episodi che raccontano altrettante storie di donne: spiccano tra le interpreti Monica Guerritore e
Catherine Deneuve.
L’evento, gratuito e a ingresso liberto, si terrà alle ore 21 presso la Biblioteca comunale “A. Moroni”
in Corso Matteotti (ex Scuola Diaz). Oltre alla visione del film, sono previsti gli interventi
dell’assessore ai Servizi sociali Sonia Alessandrini, della consigliera alle Pari opportunità Fatou
Sall e di Egle Asciutti e Chiara Marmorè, operatrici del Centro Antiviolenza Sos Donna di
Macerata.
In occasione della Giornata, la panchina rossa posta lo scorso anno in Corso Matteotti, a pochi
metri dal Municipio, sarà oggetto di un intervento di restyling con l’apposizione di una targa con su
scritto anche “1522”, il numero telefonico anti violenza e stalking che ricordiamo essere attivo 24 h
su 24. Sulla panchina, poi, sarà lasciato un “posto occupato” come adesione alla campagna
omonima contro il femminicidio, che vuole simbolicamente rappresentare la presenza di una delle
tante, troppe, vittime della violenza di genere.

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>