bacheca social

FAI UNA DONAZIONE





Sostieni questo progetto


A tutti i nostri lettori

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste un caffè, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.
marzo 2023
L M M G V S D
« Feb    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

MEGLIO STASERA. QUASI-ONE MAN SHOW DI E CON STEFANO DE MARTINO DA MERCOLEDÌ 15 A DOMENICA 19 MARZO AD ASCOLI PICENO, SENIGALLIA E FERMO

stefano de martinoCon Meglio stasera. Quasi-one man show è il momento per venire a incontrare a teatro Stefano De Martino nel suo primo sorprendente spettacolo live diretto da Riccardo Cassini che arriva nelle Marche mercoledì 15 e giovedì 16 marzo al Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno (ore 20.30), il 17 marzo al Teatro La Fenice di Senigallia (ore 21) e sabato 18 (ore 21) e domenica 19 marzo (ore 17) al Teatro dell’Aquila di Fermo nelle stagioni teatrali promosse dai rispettivi Comuni con l’AMAT.

 

Meglio stasera che domani o mai’, cantava negli anni 60 Miranda Martino in una piccola canzone gioiello arrangiata da Morricone. È quello che pensa Stefano De Martino, per trascorrere insieme un paio d’ore spensierate, nel senso letterale del termine ma soprattutto per conoscerlo meglio. Forse, ‘conoscerli’ meglio, perché non c’è un solo Stefano. C’è lo Stefano che racconta, dall’infanzia in un paese affascinante e difficile, al susseguirsi dei tanti episodi legati al semplice lavoro di fruttivendolo prima, ballerino poi, infine intrattenitore a tutto campo. C’è lo Stefano ‘crooner’, insieme agli otto orchestrali della Disperata Erotica Band, sospesa fra Carosone e Sanremo, metterà in scena giochi musicali, mash up e virtuosismi canori con una sola regola, “non è mai una sola canzone per volta”. C’è lo Stefano danzatore che, nonostante – ma solo a suo dire – si sia accumulata un po’ di ruggine fra le giunture del ballerino di un tempo, si rimette in gioco, anzi, in ballo. E lo farà accompagnato nelle coreografie da alcuni ballerini professionisti (ex?) colleghi di qualche stagione addietro. C’è lo Stefano imprevedibile, quello dell’allegria e dei giochi in tv, quello che dialoga ed empatizza con gag, monologhi umoristici, riferimenti insospettabilmente colti, improvvisazioni e scherzi col pubblico.

 

Per informazioni: Ascoli Piceno biglietteria del Teatro 0736 298770, Fermo biglietteria del Teatro 0734 284295, Senigallia Teatro La Fenice 071 7930842, AMAT 071 2072439 e biglietterie del circuito vivaticket.

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>