bacheca social

FAI UNA DONAZIONE





Sostieni questo progetto


DONAZIONE

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Dipendiamo da donazioni di 10 € in media ma solo una piccola percentuale dei nostri lettori ci sostiene. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 10 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.
febbraio: 2020
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829  

Recanati. “Concerto inaugurale” Orchestra da camera SINFONIETTA GIGLI Violino solista IRENÈ FIORITO

Iren_ Fiorito copia

Il Concerto inaugurale della sesta edizione delle Serate Musicali quest’anno è affidato alla  virtuosa del violino Irenè Fiorito, accompagnata dall’orchestra da camera Sinfonietta Gigli.

Il concerto è programmato per domenica 23 febbraio alle 18 presso l’Auditorium del Centro Mondiale della Poesia di Recanati. Nata a Roma nel 2000, Irenè Fiorito si è diplomata a soli quindici anni con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore, presso il Conservatorio di Musica “Santa Cecilia” di Roma. Nella sua formazione vi sono maestri quali  PavelBerman e Salvatore  Accardo. Ha ottenuto molte Borse di studio tra le altre dall’Accademia Chigiana di Siena, dall’Orchestra da Camera Italiana, dal Rotary Club di Teramo e Napoli, dal Conservatorio della Svizzera Italiana, dal Zonta Club di Genova.  E’ stata premiata e vincitrice di numerosi Primi Premi in Concorsi Nazionali ed Internazionali tra cui il Concorso Internazionale “Lipatti” di Roma, il XXI Concorso Internazionale “Anemos” a Roma (e Premio Speciale “Valerio Marchitelli”), l’International Music Competition “LondonGrandPrize Virtuoso” di Londra,il IV Concorso Violinistico Internazionale “Marie Cantagrill” di S. Lizier in Francia (2°Premio e come Premio Speciale l’ assegnazione di un violino di liuteria francese), il Premio Postacchini come miglior esecutrice di Paganini, l’International Music CompetitionSalzburgGrandPrix Virtuoso (1° Premio),inoltre unica finalista italiana e premiata al 38° Concorso Internazionale di Violino “Premio Rodolfo Lipizer”.

Come solista si è esibita in numerosi concerti tra i quali quelli presso ilCastello di Łańcut in Polonia; l’Accademia “Chigiana” di Siena, il Festival di Pasqua diMontepulciano, l’Auditorium Augustinianum a Roma, il Festival Internazionale di Musica di Portogruaro, la Rassegna di Concerti a Palazzo S. Teodoro di Napolil’Agimus di Firenze; l’Accademia Filarmonica Romana di Roma, la Sala Wiener del Mozarteum di Salisburgo; il Teatro Marrucino di Chieti; la KapelledesDiakoniewerksNeumunster a Zurigo, la Sala del Ridotto del Teatro Verdi di Trieste, la Cappella Paolina del Palazzo del Quirinale a Roma, il Palazzo Ducale di Genova, per il festival «Pianissimo VI (+)» a Francoforte sul Meno, Germania.

Come solista con Orchestra si è esibita con l’Orchestra dell’Ariege presso la Sala MaxLinder di Saint Girons in Francia (2016), con l’Orchestra dei Castelli romani (2017);con la Youth Rotary Chamber Orchestra (2017); con l’Ensamble I Baroccoli di Zurigo; con l’ Ensamble 700 napoletano a Ravello (2018), con la Kaunas City Symphony Orchestra presso la Kaunas State Philarmonie in Kaunas (Lituania) (2018); con l’Orchestra “The Angels” presso la chiesa St. Silas a Londra.

Da settembre 2017 fa parte dell’ Orchestra da Camera Italiana diretta dal maestro Salvatore Accardo con la quale ha tenuto concerti presso l’ Auditorium Fondazione Cariplo di Milano, il Teatro Eliseo di Roma, il Teatro Comunale di Carpi, il Teatro del Giglio di Lucca, l’Auditorium Pirelli di Milano.

 

Suona un violino Ceruti del 1848 gentilmente concesso dalla Fondazione ProCanale di Milano.

Irenè Fiorito sarà accompagnata dall’orchestra da camera Sinfonietta Gigli fondata nell’ambito della Civica Scuola di Musica B.Giglinel 2005 da Luca Mengoni che ne è direttore. Attiva in tutte le Marche, vanta collaborazioni con importanti musicisti sia della musica lirica che strumentale quali   Andrea Bocelli, Franco Vassallo,Carlos Ventre, Leo Nucci, Nazzareno Antinori, Lorenzo Di Bella, Gianluca Luisi, Ottavia Maria Maceratini, Thomas Nickel, Dante Milozzi, Luca Marziali, Federico Mondelci, Rika Masato , Danilo Rossi.

In programma Musiche di K. Jenkins, J.S. Bach,  J. Turina, P. de Sarasate.

Il concerto è organizzato dalla Civica Scuola di Musica B.Gigli e dal Comune di RecanatiAssessorato alle Culture.

Ingresso libero. Prenotazione consigliata (info@scuolamusicagigli.it).

 

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>