bacheca social

FAI UNA DONAZIONE





Sostieni questo progetto


DONAZIONE

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Dipendiamo da donazioni di 10 € in media ma solo una piccola percentuale dei nostri lettori ci sostiene. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 10 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.
dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Recanati. Solidarietà, consegnati allo sportello antiviolenza i fondi raccolti dalle attività di #Altuofianco

IMG_9978

 

Questo pomeriggio è stata consegnata alla dott.ssa Margherita Carlini, responsabile dello sportello antiviolenza di Recanati, la busta contenente i proventi della raccolta fondi ricavati dagli eventi di #Altuofianco del 24 e 25 novembre, Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. L’obiettivo era la consueta raccolta fondi per sostenere il lavoro del centro antiviolenza di Recanati. Quest’anno, grazie alla Cena in Rosso presso la sede della SOMS, le lezioni di Yoga e l’aperitivo nell’Atrio Comunale, sono stati raccolti 555 euro.

Nonostante il freddo di una domenica invernale in anticipo, molte persone si sono sentite attratte da un richiamo e da uno spirito comune e hanno partecipato a tutte le attività compreso il flash mob conclusivo “Una danza per rinascere” tratta liberamente dal Flauto Magico per la regia di Graham Vick. Il linguaggio universale della musica ha creato un momento di ritrovata condivisione, unione e armonia. Gli eventi sono stati organizzati dall’Associazione Infinito Spazio-ISgallery in collaborazione con la Società Operaia di Mutuo Soccorso (SOMS), Yoga Recanati, AltraEco, con il patrocinio del Comune di Recanati.

Come responsabile dello sportello antiviolenza e antistalking di Recanati” ha commentato la dott.ssa Carlini “ci tenevo a ringraziare tutte le associazioni che si sono occupate dell’organizzazione di queste due giornate, il 24 e 25 novembre per la raccolta fondi che andranno destinati in un fondo cassa  per pagare una baby sitter di cui le mamme che escono da relazioni maltrattanti hanno necessità per poter andare a lavorare, per andare alle visite mediche o solo per un’ora di tempo libero. Il ringraziamento ovviamente anche all’amministrazione che da anni sostiene questa attività alla quale molte donne non solo di Recanati ma anche dei comuni limitrofi continuano a rivolgersi.”

Lo Sportello è collocato presso l’Ospedale di comunità “Santa Lucia” – Recanati (locali ex pediatria – padiglione est). E’ attivo tutti i martedì dalla ore 16:00 alle ore 19:00.

Nella foto in senso orario: Tania Paoltroni, assessora alle politiche sociali; Rita Soccio, assessora alle culture, P.I, turismo; Carlotta Guzzini, delegata pari opportunità; Federica Tarducci e Martina Cingolani di Yoga Recanati; Nikla Cingolani di ISgallery e SOMS; Margherita Carlini, responsabile dello sportello.

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>