bacheca social

FAI UNA DONAZIONE





Sostieni questo progetto


DONAZIONE

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Dipendiamo da donazioni di 10 € in media ma solo una piccola percentuale dei nostri lettori ci sostiene. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 10 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.
ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Recanati. “M’è dolce”. Simposio Pubblico di Accademia Maestri Pasticceri Italiani

1-AMPI_2

Riceviamo nota del Comune di Recanati.

“M’è dolce”. Si presenta con un titolo preso in prestito dai versi di Giacomo Leopardi, la XXIII edizione del Simposio Pubblico di Accademia Maestri Pasticceri Italiani. Da domenica 15 a martedì 17 ottobre l’istituzione che riunisce i 69 migliori professionisti della pasticceria italiana creata da Iginio Massari, sarà nelle […]

Continua a leggere Recanati. “M’è dolce”. Simposio Pubblico di Accademia Maestri Pasticceri Italiani

Arte. “In quella foto del ’74 sono io, Giovannina, che vola su tanti giovani assetati di futuro”

fotografo Toni Thorimbert

fotografo Toni Thorimbert

di KATIA RICCARDI – repubblica.it

È uno scatto storico, davanti alla Palazzina Liberty di Milano con Dario Fo per festeggiare la vittoria del NO al referendum sul divorzio. Quella ragazza e il suo fotografo, Toni Thorimbert, si sono ritrovati ora. Per scoprire che i loro sentimenti verso il mondo non sono […]

Continua a leggere Arte. “In quella foto del ’74 sono io, Giovannina, che vola su tanti giovani assetati di futuro”

Arte. Fotogrammi del quotidiano

1-Daniele Morresi

Daniele Morresi (Chiaravalle 1990) esplora la città e analizza le trasformazioni con uno sguardo attento, quasi completamento rivolto alla realtà delle periferie. Poi si interroga su come l’arte possa modificare gli spazi urbani o magari migliorarli. Lo fa attraverso le fotografie, ma anche le installazioni. L’artista ha scelto di interpretare una visione del mondo […]

Continua a leggere Arte. Fotogrammi del quotidiano