bacheca social

FAI UNA DONAZIONE





Sostieni questo progetto


DONAZIONE

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Dipendiamo da donazioni di 10 € in media ma solo una piccola percentuale dei nostri lettori ci sostiene. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 10 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.
novembre: 2016
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Che internet sarà sotto Trump?

Internet

Internet

Carola Frediani

Il nuovo e per molti versi inaspettato presidente degli Stati Uniti potrebbe portare molti cambiamenti nella politica statunitense, nei suoi rapporti diplomatici e nell’economia. Ma che impatto avrà invece sulla Rete o, meglio, sulle scelte politiche in materia di internet e dintorni da parte della Casa Bianca? Che cosa vuole fare […]

Continua a leggere Che internet sarà sotto Trump?

Trump, la rabbia antisistema e l’eutanasia delle sinistre

Trump Internet

Trump Internet

Carlo Formenti

La vittoria di Trump marca una clamorosa sconfitta della lobby transnazionale delle élite neoliberiste. Fino a poche ore prima dell’esito elettorale siamo stati bombardati dal coro pressoché unanime di governi, partiti, economisti, manager, star dello show business, campioni sportivi, sondaggisti, giornali, televisioni, piattaforme internet che celebravano la vittoria di Hillary […]

Continua a leggere Trump, la rabbia antisistema e l’eutanasia delle sinistre

La vittoria di Trump, se fosse un’opportunità.

Trump - Internet

Trump – Internet

Giuseppe Lauricella

Mi dispiace per i delusi del risultato delle presidenziali degli Stati Uniti d’America. Mi dispiace per chi aveva sperato nella elezione di Hillary Clinton. Mi dispiace per chi aveva sperato in una continuità della globalizzazione intesa nel solo senso del primato della finanza sui governi. Mi dispiace persino dire […]

Continua a leggere La vittoria di Trump, se fosse un’opportunità.