bacheca social

FAI UNA DONAZIONE





Sostieni questo progetto


DONAZIONE

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Dipendiamo da donazioni di 10 € in media ma solo una piccola percentuale dei nostri lettori ci sostiene. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 10 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.
novembre: 2016
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Associazione italiana ricerca sul cancro. I Cioccolatini della Ricerca tornano nelle piazze.

BrandManual 240x240 ok.indd

 

I Cioccolatini della Ricerca tornano nelle piazze.

Sabato 5 novembre in oltre 900 piazze italiane, tornano per il quinto anno i volontari di AIRC con migliaia di confezioni di cioccolatini. Con un contributo di 10 euro puoi sostenere il lavoro dei ricercatori e ricevere una confezione creata appositamente da Lindt di cioccolatini che […]

Continua a leggere Associazione italiana ricerca sul cancro. I Cioccolatini della Ricerca tornano nelle piazze.

Tina Anselmi. Rosy Bindi: “Scomodò il potere maschile, soprattutto sulla P2”

Tina Anselmi - Internet

Tina Anselmi – Internet

Angela Mauro

“Una donna vera, semplice, spiccia, autentica, forte”. Per Rosy Bindi il ricordo di Tina Anselmi è un ricordo di genere. “Una donna scomoda”, continua parlando all’Huffington Post. Soprattutto quando fu “presidente della commissione sulla P2”, il momento “più difficile” nei rapporti con “gli uomini della Dc e non […]

Continua a leggere Tina Anselmi. Rosy Bindi: “Scomodò il potere maschile, soprattutto sulla P2”

Terremoto. Dov’è finito il Mibact?

Internet

Internet

Vittorio Emiliani

Dov’è finito il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini? Dov’è finito il suo Ministero e con esso le Soprintendenze? Nelle cronache televisive del sisma fra Umbria e Lazio non sono praticamente mai apparsi. La scena se l’è presa tutta Matteo Renzi, accompagnato dai tecnici della Protezione Civile e da Renzo Piano. […]

Continua a leggere Terremoto. Dov’è finito il Mibact?