bacheca social

Un proiettore per Cinelinguaggi

Le donazioni raccolte attraverso la campagna #unproiettorepercinelinguaggi andranno a sostenere il progetto Cinelinguaggi per l'anno 2019. Una raccolta fondi finalizzata all'acquisto di apparecchiature adeguate all'iniziativa: un proiettore digitale con impianto audio. Ti chiediamo di prendere in considerazione l'idea di donare 5, 20, 50 euro o quello che puoi, per sostenere il nostro progetto. Puoi aiutarci donando un contributo volontario tramite carta di credito o PayPal. Per effettuare una donazione online, basta avere una carta di credito Visa, MasterCard, Postepay, American Express, Carta Aura, Maestro, Cirrus, ecc. Basta un click. Clicca sul tasto Donazione e segui le istruzioni. Dona ora!

FAI UNA DONAZIONE





Recanati. Non ti scordar di me 2.0 “Ritorno al futuro”

Invito Non ti scordar di me 2

Comitato Quartiere Castelnuovo Recanati

Non ti scordar di me 2.0 “Ritorno al futuro”

Il Comitato Quartiere CastelnuovoVenerdì 30 novembre 2018 alle ore 21.15 organizzapressoil Circolo ACLI di Castelnuovol’incontro Non ti scordar di me 2.0. L’obiettivo è di sviluppare idee e proposte sul futuro di due edifici di proprietà della Fondazione IRCER, attualmente in stato di […]

Continua a leggere Recanati. Non ti scordar di me 2.0 “Ritorno al futuro”

Recanati. Biblioteca Comunale, a gennaio nuovo corso di formazione per volontari Nati per Leggere e Nati per la Musica

la-locandina-dell-iniziativa-28070.660x368-500x279

 

Recanati raddoppia, dopo il Corso di formazione Nati per Leggere del 2015, a gennaio 2019 ( 19-24 e 25 ) Corso di formazione sia NpL che Nati per la Musica.”Nati per leggere-afferma l’Assessore alle Culture e Pubblica Istruzione Rita Soccio– rappresenta un’altra scommessa vinta nell’ambito della programmazione culturale della nostra Città, che insieme […]

Continua a leggere Recanati. Biblioteca Comunale, a gennaio nuovo corso di formazione per volontari Nati per Leggere e Nati per la Musica

Cultura. Franco Fortini, un’eredità senza testamento

Fonte internet

Fonte internet

di Luca Lenzini

Luca Lenzini, che è il massimo studioso dell’opera di Fortini, ne ha scritto un breve e denso “profilo militante” per i “Quaderni dell’Italia antimoderata” del Centro di documentazione di Pistoia (pp. 78, € 10). In un sapiente impasto di notizie biografiche ed excerpta da lettere, prose, poesie, delinea la […]

Continua a leggere Cultura. Franco Fortini, un’eredità senza testamento

Dialoghi in corso. Partecipazione senza potere – I cordoni della borsa

Fonte internet

Fonte internet

di Mauro Boarelli ( rivista Gli asini)

Il tema della partecipazione torna a fasi alterne nel dibattito politico. Ma il senso profondo della parola è andato smarrito. Prendendo spunto da un interessante articolo di Mauro Boarelli sul caso Bologna, vogliamo rapportare le osservazioni alle politiche del nostro territorio, che che sono facilmente […]

Continua a leggere Dialoghi in corso. Partecipazione senza potere – I cordoni della borsa

Cultura. Sassoferrato, città d’arte e di poesia. Omaggio a Raul Lunardi, 1905-2004.

Raul-lunardi

di Stefano Bardi

Sassoferrato, piccolo paese dell’entroterra anconetano di appena 7.177 abitanti sorto nel 295 a. C. Paese questo immerso nell’arte religiosa e civile, come è dimostrato dalla Chiesa di San Francesco, dalla Chiesa di Santa Chiara, dall’Abbazia di Santa Croce, dal Palazzo Comunale, dal Palazzo Oliva e da tanti altri monumenti. Un paese ricco […]

Continua a leggere Cultura. Sassoferrato, città d’arte e di poesia. Omaggio a Raul Lunardi, 1905-2004.

Dialoghi in corso. Il “rosario pride”? È figlio del multiculturalismo progressista

Fonte internet

Fonte internet

di Elettra Santori

Anche chi non nutre una particolare avversione verso questo governo gialloverde, non potrà non avvertire, purché laico per credo e per formazione, i fastidiosi sintomi di una reazione allergica di fronte a tanto esibir di immaginette da Pietrelcina, baciar di ampolle splatter in omaggio a San Gennaro nel Duomo […]

Continua a leggere Dialoghi in corso. Il “rosario pride”? È figlio del multiculturalismo progressista

Dialoghi in corso. Le iene e il cane pastore

Fonte internet

Fonte internet

di Carlo Formenti

ando mio padre, accusato di propaganda sovversiva, si trovò davanti al giudice fascista, si attenne alla consegna ricevuta dal partito, negò cioè tutto, anche l’evidenza. Ebbe però la sorpresa di veder comparire sul banco dei testimoni un “compagno”, il quale gli disse in dialetto milanese (traduco in italiano): <<lascia […]

Continua a leggere Dialoghi in corso. Le iene e il cane pastore