bacheca social

FAI UNA DONAZIONE





Sostieni questo progetto


A tutti i nostri lettori

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 10 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.
aprile 2022
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

L’Antico e la Musica. “Area mantica” un viaggio musicale alchemico in prima assoluta ad Ascoli Piceno

Fulvio Renzi e Andrea Gasparrini

Il 29 aprile il concerto di Fulvio Renzi e Andrea Yanez Gasparrini tra le suggestive collezioni storiche di Brandozzi.

Area Mantica, un viaggio nel mondo alchemico al suo debutto nella scena musicale italiana con la musica e le parole di due grandi musicisti Fulvio Renzi e Andrea Yanez Gasparrini.

Questo l’atteso appuntamento di venerdì prossimo 29 aprile ad Ascoli Piceno della seconda edizione de “L’Antico e la Musica” alle ore 18 nella sede dell’associazione culturale “Giovane Europa” tra le suggestive collezioni storiche di Gianni Brandozzi.

Violino, viola, chitarra acustica, flauti, percussioni e cornamuse sono gli ingredienti di questo caleidoscopico esperimento alchemico che si snoda tra brani inediti e le riflessioni dei due musicisti ispirati da arte, filosofia, storia e letteratura.

 

Con il nuovo spettacolo, Fulvio Renzi (violino e viola) e Andrea Yanez Gasparrini (chitarra acustica, flauti. cornamusa scozzese e percussioni ) si pongono l’obiettivo di ricreare quello spazio ideale in condivisione con il pubblico, quella Area Mantica, appunto, dove attraverso la musica si cerca di circoscrivere un tempo da dedicare a se stessi ed alle proprie capacità percettive, senza limiti di stile, genere, tendenza musicale.

Un repertorio visionario e, all’occorrenza, virtuosistico, dove corde, archi, legni e percussioni tornano ad avere il loro ruolo primordiale di elementi utili ad un processo alchemico.

 

Nel pomeriggio è prevista anche una visita guidata alla famosa collezione storica Brandozzi. L’evento organizzato dall’associazione Arte musica APS fa parte di un progetto nato dall’amicizia tra l’artista  Mauro Mazziero e Gianni Brandozzi.

«Quando abbiamo visto per la prima volta la nuova sede dell’associazione “Giovane Europa” abbiamo pensato, insieme a Gianni e alla figlia Maria, di portare in quel luogo così speciale dei concerti che avrebbero trovato la loro perfetta ambientazione tra quegli oggetti, offrendo così agli spettatori un’esperienza unica» hanno spiegato il M° Lorenzo Di Bella e Mauro Mazziero organizzatori del celebre Mugellini Festival di Potenza Picena.

 

 

Fulvio Renzi, violinista, compositore e produttore, nasce a Viterbo nel 1974. Al suo settimo compleanno riceve in regalo un violino e dopo gli studi classici inizia a esplorare il linguaggio e la tecnica violinistica avventurandosi in luoghi musicali lontani dal percorso classico. Tra Europa, Medio Oriente, Estremo Oriente e Nord America, ha incontrato e collaborato con artisti e musicisti di tutti i generi in concerti dal vivo e album. I diversi stili si riuniscono in un nuovo alfabeto personale con il quale si esprime.

 

Andrea Yanez Gasparrini, musicista polistrumentista di Macerata, classe 1975, inizia a suonare la chitarra  all’età di sei anni. Dopo  il Liceo Classico intraprende gli studi in Filosofia e collabora con l’attore David Quintili, per la produzione del primo spettacolo teatrale dedicato alle Città Invisibili di Calvino. Con il chitarrista, compositore e Direttore

 

artistico Gianluca Gentili avvia una intensa attività concertistica e sonorizza lo spettacolo teatrale dedicato alla poesia del ‘900 “da Nadir a Zenith”. La sua spiccata propensione poli-stumentistica lo vede impegnato nell’approfondimento degli strumenti a fiato della tradizione nord europea, (irlandese e scozzese), delle percussioni e degli strumenti a corda. Con diverse formazioni nell’ambito del folk-jazz e della musica tradizionale partecipa a numerosi Festival e rassegne di musica acustica suonando con importanti musicisti, fino alla condivisione del palco con il virtuoso della cornamusa irlandese Davy Spillane.

Per info e prenotazioni 0733 1776765 biglietto unico 5 euro sul circuito ciaotickets.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>