bacheca social

FAI UNA DONAZIONE





Sostieni questo progetto


DONAZIONE

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Dipendiamo da donazioni di 10 € in media ma solo una piccola percentuale dei nostri lettori ci sostiene. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 10 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.
marzo: 2019
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Talk. La musica é morta, ma c’é chi resiste. Sabato 16 ore 17,00 Circolo di Lettura e Conversazione

53558667_608907852913900_6415377231102607360_n(1)

Il musicologo Cresti “martella” il panorama attuale: un’analisi impietosa sull’omologazione e sul deserto delle idee. Che nasconde un vuoto. Politico

intervista di Alessio Mannino

La musica sta scomparendo? Pare di sì. Questa è almeno l’opinione, riccamente argomentata, del musicista e musicologo Antonello Cresti che assieme a Renzo Cresti (omonimo, non parente) e coi contributi […]

Continua a leggere Talk. La musica é morta, ma c’é chi resiste. Sabato 16 ore 17,00 Circolo di Lettura e Conversazione

Cultura. “Le undici di notte e l’aria oscura..”, Ninna nanna.

di Luciana Interlenghi

di Luciana Interlenghi

Lino Palanca

Ninne nanne, minuscoli raccontini d’amore materno, dialoghi tra il salmodiare della mamma, stanca, gli occhi che si aprono e chiudono, e il sorriso birichino del cucciolo nella culla che presto si trasforma in sbadiglio e poi, piano piano, prende la via dei sogni.

 

Fa’ la nanna niñu

fa’ […]

Continua a leggere Cultura. “Le undici di notte e l’aria oscura..”, Ninna nanna.