newsletter

Specchiomagazine Libri

 
Specchiomagazine Libri Incontro tra storie e lettori
Gruppo Facebook · 3 membri
Iscriviti al gruppo
 

DONAZIONE

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Dipendiamo da donazioni di 10 € in media ma solo una piccola percentuale dei nostri lettori ci sostiene. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 2 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.

CLICK E DONA

Libri. Da oggi è possibile acquistare on line, il volume di Lino Palanca, sui canti popolari delle basse valli del Potenza e del Musone.

Top-002

Le undici di notte e l’aria oscura

acquista on line

L’Associazione Culturale Lo Specchio  è lieta di annunciare che è possibile acquistare  on line, il volume di Lino Palanca, sui canti popolari delle basse valli del Potenza e del Musone.

L’opera presenta una ragguardevole quantità, circa 650 testi,  di canti religiosi, canzoni politiche, di guerra e di protesta sociale, ninne nanne, stornelli, dispetti e anche di filastrocche, favole e indovinelli: la tradizione canora delle popolazioni del nostro territorio viene offerta all’attenzione e alla memoria dei tanti che quelle canzoni hanno cantato e dei giovani affinché un patrimonio di saggezza e anche di poesia non vada perduto. Un valore aggiunto della pubblicazione sono sicuramente i disegni che la illustrano, firmati da Luciana Interlenghi.

Il libro è accompagnato a richiesta da un CD del gruppo folk La Fiumarella, che vi ha inciso una decina di canti scelti tra quelli presenti nel testo.

ACQUISTA ON LINE IL LIBRO

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>