bacheca social

Un proiettore per Cinelinguaggi

Le donazioni raccolte attraverso la campagna #unproiettorepercinelinguaggi andranno a sostenere il progetto Cinelinguaggi per l'anno 2019. Una raccolta fondi finalizzata all'acquisto di apparecchiature adeguate all'iniziativa: un proiettore digitale con impianto audio. Ti chiediamo di prendere in considerazione l'idea di donare 5, 20, 50 euro o quello che puoi, per sostenere il nostro progetto. Puoi aiutarci donando un contributo volontario tramite carta di credito o PayPal. Per effettuare una donazione online, basta avere una carta di credito Visa, MasterCard, Postepay, American Express, Carta Aura, Maestro, Cirrus, ecc. Basta un click. Clicca sul tasto Donazione e segui le istruzioni. Dona ora!

FAI UNA DONAZIONE





VERSUS OFF “LA VOCE DELL’UOMO” TRIBUTO A ENDRIGO

Acquaviva, papa ha superato Concordato Ha stabilito rapporto diretto con cittadini.

Sabino Acquaviva Ansa

Sabino Acquaviva Ansa

Ansa

“Papa Francesco ha superato il Concordato, ha stabilito un rapporto diretto con i cittadini”. Ne è convinto Gennaro Acquaviva, ex senatore socialista e principale artefice nel 1984 del Concordato. In un incontro promosso dal Rotary di Falconara marittima (Ancona), Acquaviva ha ripercorso i passaggi che portarono alla firma dell’accordo. ”Riuscimmo a fare ciò che il partito dei cattolici, la Dc, non era stato in grado di fare per tanti anni” ha sottolineato. ”Craxi era il ‘Renzi’ del tempo.

Poi commise errori e trascinò con sé i rinnovatori dell’epoca.

Nel 1984 fu lui a raggiungere un patto con la Chiesa nonostante fosse un anticlericale, appassionatissimo di Garibaldi”. Trenta anni dopo, Francesco ha superato il tema del rapporto Vaticano-Stato italiano, e ”siamo diventati una nazione come le altre”.

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>