newsletter

BLANCHE ACOUSTIC DUO

Versus

#winemarche +65% export Marche in 10 anni

Anna Casini al Vinitaly (ANSA)

Anna Casini al Vinitaly (ANSA)

ANSA

“Il vino è uno dei migliori biglietti da visita delle Marche, testimone di una crescita qualitativa che ha saputo coniugare il territorio con la straordinaria bellezza del paesaggio”. L’assessore all’Agricoltura Anna Casini lo ha detto a Verona, dove partecipa alla cerimonia di inaugurazione della 50ma edizione del Salone internazionale Vinitaly. “Le Marche consolidano la loro reputazione di regione vinicola – osserva Casini -, con una crescita in valore dell’export di oltre il 65% nell’ultimo decennio. Le 21 denominazioni di origine marchigiane (5 Docg, 15 Doc e una Igt) continuano a segnare performance particolarmente positive in Cina, Usa e Giappone.”

Secondo l’ultimo Censimento dell’agricoltura, il comparto vinicolo regionale conta circa 14.190 aziende su 17.500 ettari di vigneto (1,2 ettari la superficie media delle aziende), per una produzione media che negli ultimi cinque anni è stata pari a un milione di ettolitri.

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>