newsletter

Specchiomagazine Libri

 
Specchiomagazine Libri Incontro tra storie e lettori
Gruppo Facebook · 3 membri
Iscriviti al gruppo
 

DONAZIONE

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Dipendiamo da donazioni di 10 € in media ma solo una piccola percentuale dei nostri lettori ci sostiene. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 2 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.

CLICK E DONA

Porto Recanati. Amministrative. Volano stracci nel centrodestra…nota dell’UDC

Tratta da internet

Tratta da internet

“… quando sei dentro, vuoi esser fuori,
cercando sempre i passati amori
ed hai annullato tutti fuori che te…
Ma io qui ti inchiodo a quei tuoi pensieri,
quei quattro stracci in cui hai buttato l’ ieri…”

 

Pubblichiamo la nota stampa dell’UDC di Porto Recanati
Nel ribadire la totale solidarietà ed il completo appoggio al candidato Sindaco, Roberto Mozzicafreddo,  esprimiamorammarico e profonda delusione per aver riposto la fiducia in FdI che ha aderito ai diktat della Lega per puri ed esclusivi interessi di poltrone, locali, regionali ed oltre. Apprendiamo che la Leonardi che si era scandalizzata perché era uscito il suo nome come possibile candidato sindaco della coalizione, oggi si candida senza indugi per FdI e Lega.  Non si finisce mai di conoscere le persone! La coerenza e la serietà nel rispetto degli impegni presi dalla stessa con Mozzicafreddo e la sua lista, non abita da quelle parti. Sull’altare di quella che ha definito “scelta per opportunità politica” ma che in realtà è difesa della sua poltrona oggi e forse domani chissà dove, la Leonardi ha sacrificato la sua storia locale di almeno 15 anni fin da quando Glauco Fabbracci l’ha nominata assessore senza che fosse stata eletta e successivamente anche  quando non arrivava ai primi posti, anzi….  Chi totalmente irriconoscente di quella che è stata anche la “sua” storia, agisce con quella serietà nel mantenimento degli impegni assunti, sempre per opportunità politica, siamo certi, sacrificherebbe anche la città ed i suoi abitanti.  A questo punto questi sono solo affari suoi. Ma che lei abbia accettato e quindi condiviso le affermazioni del Paolini sul nostro esponente di spicco Rosalba Ubaldi è semplicemente scandaloso e dovrebbe pubblicamente vergognarsene. Non ce ne sono, ma se responsabilità ce ne fossero, lei ne avrebbe sicuramente altrettante e sarebbe bene che i beceri qualunquisti  Paolini o Zaffiri lo sapessero prima di parlare.  Ne avremmo e ne avremo altre da dire nei prossimi giorni.

Per noi l’argomento è chiuso. Ora ci interessa solo collaborare a stretto fianco con Roberto Mozzicafreddo e con F.I. nella presentazione della lista “Insieme alla gente” e nella redazione dei programmi con i quali presentarci all’elettorato e chiedere la loro fiducia sulla serietà e l’impegno dimostrato negli anni e fino a qui;  con rinnovato entusiasmo ci impegneremo per affrontare insieme a tutti i porto recanatesi la soluzione di quei problemi che sempre più sono sotto gli occhi di tutti.

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>