newsletter

Specchiomagazine Libri

 
Specchiomagazine Libri Incontro tra storie e lettori
Gruppo Facebook · 3 membri
Iscriviti al gruppo
 

DONAZIONE

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Dipendiamo da donazioni di 10 € in media ma solo una piccola percentuale dei nostri lettori ci sostiene. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 2 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.

CLICK E DONA

Bruxelles è sotto attacco. Continua strategia del Terrore

Attentati a Bruxelles (huffingtonpost.it)

Attentati a Bruxelles (huffingtonpost.it)

huffingtonpost.it

Bruxelles è sotto attacco. Una doppia esplosione si è verificata all’aeroporto di Bruxelles Zaventem alle 8 di questa mattina. Poco dopo altre esplosioni hanno scosso le stazioni metro di Maalbeek e Schuman, a due passi dalle istituzioni europee. Le vittime degli attacchi in aeroporto sono almeno 13, confermano le autorità belghe. Una trentina i feriti.

Ancora incerto il bilancio degli attentati al metrò. Secondo Sky News, a Maalbeek i morti sono almeno dieci. Una quarta esplosione sarebbe avvenuta nella stazione Schuman, anch’essa vicina alle istituzioni europee. Tutte le stazioni della metro sono state chiuse, ed è stata evacuata anche la stazione centrale ferroviaria di Bruxelles.

Alcuni testimoni degli attacchi in aeroporto hanno riferito di spari e grida in arabo prima delle esplosioni. Sul posto è stato trovato almeno un ordigno inesploso. Le autorità hanno alzato al massimo il livello d’allerta in tutto il Paese. Lo stato d’allerta è massimo anche all’aeroporto di Fiumicino.

L’area intorno all’aeroporto è stata evacuata. Le due esplosioni sono avvenute all’ora di punta nella hall partenze del terminal A, vicino al banco dell’American Airlines. Le immagini delle tv mostrano le vetrate andate in frantumi e detriti ovunque sul pavimento.

L’aeroporto è stato evacuato, così come la zona limitrofa. Sul posto si trovano numerosi poliziotti e diverse ambulanze. Fonti governative parlano di un attentato. Le esplosioni giungono in un momento in cui Bruxelles è in alto stato d’allerta a seguito dell’arresto venerdì a Molenbeek di Salah Abdeslam, che era ricercato per gli attacchi terroristici del 13 novembre a Parigi. La procura belga aveva lanciato l’allarme per nuovi attentati. Il ministro degli Esteri belga Didier Reynders ha riferito due giorni fa che Salah stava pianificando “nuovi attentati”.

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>