newsletter

Specchiomagazine Libri

 
Specchiomagazine Libri Incontro tra storie e lettori
Gruppo Facebook · 3 membri
Iscriviti al gruppo
 

DONAZIONE

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Dipendiamo da donazioni di 10 € in media ma solo una piccola percentuale dei nostri lettori ci sostiene. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 2 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.

CLICK E DONA

“Il regista” di Elisabetta Cametti, recensione breve

Titolo: Il regista

Autore: Elisabetta Cametti

Editore: Cairo

Pagine: 380

Prezzo: 18,90 euro

New York. Ieri. La 32enne fotografa giornalista Veronika Evans, occhi verdi e scuri capelli mossi, naso affilato e mascella marcata, orfana di fatto con disturbi ossessivi, ritrae senzatetto per scuotere l’indifferenza dell’opinione pubblica e ci riesce: ha innumerevoli follower, qualche denuncia, grande successo. Le rubano un furgone e vi fanno trovare dentro un conduttore di talk show, lo hanno ucciso col cianuro strappandogli i bulbi oculari. In poco più di un giorno un piano preparato meticolosamente per tanti mesi ha un doloroso crudele svolgimento omicida. Terzo romanzo in due anni per la dirigente editoriale internazionale Elisabetta Cametti (1970). “Il regista” avvia una nuova serie dopo il successo dei thriller di K, Katherine Sinclaire. Si vive nel dolore e nel terrore, ci sono folletti cattivi fra di noi.

v.c.

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>