newsletter

Specchiomagazine Libri

 
Specchiomagazine Libri Incontro tra storie e lettori
Gruppo Facebook · 3 membri
Iscriviti al gruppo
 

DONAZIONE

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Dipendiamo da donazioni di 10 € in media ma solo una piccola percentuale dei nostri lettori ci sostiene. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 2 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.

CLICK E DONA

Dal 5 gennaio saldi invernali anche nelle Marche

Shopping

Dal 5 gennaio, come per la maggior parte delle regioni italiane, al via anche nelle Marche i saldi invernali 2016.

Come ogni anno, consueto contrasto nelle stime di spesa tra associazioni dei commercianti e associazioni dei consumatori.

Più ottimistiche le prime: si prevede un leggero aumento dei consumatori attratti dagli sconti rispetto ai saldi 2015 e vendite in crescita del 3%.

Merceologicamente parlando, la fanno da padrone vestiti e abbigliamento, prodotti di punta della nostra regione; si segnala, però, un calo per articoli sportivi e pelletteria.

Secondo le associazioni dei consumatori, invece, aumenterà leggermente solo il numero delle famiglie coinvolte, ma non il livello di spesa. Le stesse, contro il parere delle associazioni dei commercianti, che addirittura vorrebbero posticipare l’inizio dei saldi a fine gennaio, ribadiscono la necessità di liberalizzare la scontistica durante tutto il corso dell’anno.

Dato il periodo di crisi, infatti, i saldi sarebbero già iniziati in molti negozi e non farebbero altro che impedire alle famiglie di anticipare la spesa, senza influire sull’entità o la frequenza della stessa. Considerazioni controfattuali non prive di fondamento teorico.

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>