newsletter

mercoledìcinemaCinelinguaggi

Nelle tiepide notti d'estate, gli spettatori potranno godersi l'esperienza estiva del cinema seduti comodamente, esplorando il rapporto emozionale tra cinema e musica. Potranno anche, dopo la proiezione, dilungarsi, parlando di cinema degustando del buon vino e ascoltando musica.

11.07 “Jersey Boys” di Clint Eastwood

18.07 “The Rocky Horror Picture Show” di Jim Sharman

25.07 “Tutti per uno” di Richard Lester (il primo film dei Beatles).

DONAZIONE

A tutti i nostri lettori . Andremo dritti al punto: vogliamo chiederti di proteggere l’indipendenza dello Specchio Magazine. Dipendiamo da donazioni di 10 € in media ma solo una piccola percentuale dei nostri lettori ci sostiene. Se tu e tutti coloro che stanno leggendo questo avviso donaste 2 €, potremmo permetterci di far crescere l’Associazione lo Specchio e le sue attività sul territorio. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è il prezzo di una colazione o di una rivista nazionale. Questa è la maniera più democratica di finanziarci. Con il tuo aiuto, non negheremo mai l’accesso a nessuno. Grazie.

CLICK E DONA

Terremoto nelle Marche

Terremoto nelle Marche (meteo.it)

Terremoto nelle Marche (meteo.it)

Nel corso della notte di Mercoledì 2 Dicembre 2015, sono state registrate alcune scosse di terremoto sul territorio italiano. Sono cinque gli eventi sismici registrati e segnalati da INGV, di cui due al confine tra Italia e Francia, uno davanti alle coste delle Marche, uno in provincia di Catania ed uno davanti alle coste di Cosenza, in Calabria. Nessuno di questi eventi sismici è stato avvertito dalla popolazione ad eccezione della scossa di terremoto registrata davanti alle coste delle Marche, evento che ha avuto magnitudo di 2.8 della scala Richter.

Il terremoto è stato registrato da INGV alle ore 03:46 italiane, le 02:46 UTC, con epicentro a 22 chilometri da Ancona e a 15/17 chilometri da Sirolo e Numana. L’evento sismico della notte di oggi è stato avvertito dalla popolazione in queste ultime due località, ma naturalmente, complice la magnitudo inferiore al terzo grado della scala Richter, non ha causato danni a persone o cose. INGV ha fissato l’ipocentro di questa scossa di terremoto ad appena 8 chilometri di profondità, mentre suEMSC la magnitudo appare a 3.0 della scala Richter (una lieve differenza tra i due centri sismici).

Invia un commento

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>